• maxoptical

Concussione: iniziato il primo processo per Caravà. Intanto assolto Daniele Mangiaracina

(fonte: Marsala.it) - del 2012-02-16

Immagine articolo: Concussione: iniziato il primo processo per Caravà. Intanto assolto Daniele Mangiaracina
  • E' iniziato lunedì presso il Tribunale di Marsala il processo che vede imputati per concussione il Sindaco di Campobello di Mazara Ciro Caravà (in carcere dallo scorso Dicembre, dopo essere stato arrestato in un'operazione antimafia, e gli ex conisglieri comunali Antonio Di Natale e Giuseppe Napoli. Nel Maggio del 2010 i due consiglieri comunali furono arrestati in flagranza dalla guardia di finanza, per il reato di concussione mentre intascavano una tangente.

    I due politici avrebbero preteso da un imprenditore mazarese, Vito Quinci, una mazzetta di 21.000 euro per il rilascio di una concessione edilizia relativa alla società "Il faro srl". Solo a Dicembre si apprese che coinvolto nell'inchiesta era anche il Sindaco Caravà.

    E' stato assolto intanto dall'accusa di abuso d'ufficio l'ex Sindaco di Campobello, Daniele VIto Mangiaracina. Il Tribunale di Marsala ha assolto anche Tommasa Critti, condannando però il marito Leo Faugiana e due tecnici, Francesco Di Stefano e Giorgio Guerrieri. Le condanne vanno da otto a nove mesi di reclusione. La vicenda riguardava il cambio di destinazione di uso di un immobile, di proprietà dei coniugi Faugiana - Critti, modificato e ristrutturato per essere  trasformato in un supermercato. Secondo l'accusa per legge non si poteva fare. Faugiana era componente della segreteria di Mangiaracina quando questi era Sindaco di Campobello. Per i giudici, l'ex Sindaco e la signora Critti erano però all'oscuro di tutto.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti