• D'antoni rattan
  • Multimedical

Salemitana assolta dall'accusa dal Tribunale di Trapani. "Nessun falso. Solo un equivoco"

di: Redazione - del 2016-12-22

Immagine articolo: Salemitana assolta dall'accusa dal Tribunale di Trapani. "Nessun falso. Solo un equivoco"
  • Il Tribunale monocratico di Trapani, nella persona del Giudice Dr.ssa Cicorella, il 19 dicembre ha assolto P.S. di Salemi dall'accusa di falso in atto pubblico.  Secondo l'accusa l'imputata avrebbe dichiarato il falso predisponendo la domanda di partecipazione ad un bando di concorso dell'Asp di Trapani per l'assunzione di Ausiliari specializzati.  Trattasi di una vicenda iniziata nel 2009, per la quale l'ASP di Trapani ha denunciato per falso in atto pubblico oltre 30 partecipanti al concorso, in quanto dai controlli eseguiti le dichiarazioni rese sono risultate non veritiere.  

    Secondo il legale nominato dalla donna, l'avv. Francesco Salvo, si è trattato solo di un equivoco nella compilazione di una domanda poco chiara e che non specificava bene la tipologia di mansioni che davano diritto ad essere inseriti nella graduatoria.  In altre parole, non c'era la consapevolezza di dichiarare il falso, la domanda era stata predisposta limitandosi a ricopiare scrupolosamente un certificato di servizio rilasciato dall'IPAB San Gaetano di Salemi.  

    La difesa ha poi chiarito che le mansioni di ausiliario assumono un diverso inquadramento a seconda se vengano svolte presso un ospedale pubblico o presso una IPAB.  Il giudice ha quindi assolto l'imputata con formula piena, per assoluta mancanza dell'elemento soggettivo del reato.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti