• D'antoni rattan
  • Multimedical

(FOTO) Premio Eccellenze 2016. Selinus sold out e migliaia di utenti in diretta streaming

di: Redazione - del 2016-12-30

  • Successo di pubblico, emozioni e risate per la Terza Edizione del Premio Eccellenze Selinunte–Valle del Belice in diretta streaming su Castelvetranonews.it dal Teatro Selinus di Castelvetrano pieno in ogni ordine di posto (di seguito il video della serata).

    A presentare magistralmente l’evento il mazarese Vito Bono e la brava e dinamica Manuela Lo Porto che ha stupito il pubblico con la sua bellezza e naturalezza. A curare la scenografia è stato il Guglielmo Barbaresi che per il secondo anno ha curato l'allestimento scenografico.

    L’evento, organizzato dall’Associazione culturale Araba Fenice che gestisce il sito Castelvetranonews.it, giunto alla sua terza edizione, ha voluto ancora una volta premiare le Eccellenze non più solo castelvetranesi ma anche belicine.

    Erano presenti anche i Sindaci di Campobello, Giuseppe Castiglione, di Salemi Domenico Venuti, di Partanna Nicola Catania, di Gibellina Salvatore Sutera, di Santa Ninfa Giuseppe Lombardino e, naturalmente, il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante che ha fatto gli onori di casa.

    Oltre le premiazioni di rito, tante risate e spettacolo grazie alla presenza di due noti attori, ossia Ninni Bruschetta e Dario Veca, protagonisti di fiction televisive di successo, amici nella vita, e spesso protagonisti insieme in alcune serie televisive sulle principali reti televisive. Lo stesso Bruschetta ha anche presentato il suo libro “Manuale di sopravvivenza dell’attore non protagonista”.

    Riportiamo di seguito l’elenco dei premiati:

    Antonino Daì, gibellinese meglio noto come Nino, è stato uno dei protagonisti della grande scalata del club granata. Dal massimo torneo regionale alla scala del calcio, quella partita di San Siro nel cuore .

    Gigi Simanella, è un musicista, pianista e cantante. Si definisce un "cantattore". Ha scritto anche tre libri. L’ultimo di questi ha cristallizzato la storia della musica a Castelvetrano dagli anni sessanta agli anni novanta.

    Adriana D’Angelo, una laurea in Chimica con il massimo dei voti. Un Dottorato di ricerca in Ingegneria Chimica presso l’università di Palermo. Ha preso parte ad un prestigioso progetto europeo che potrebbe cambiare il panorama mondiale delle tecnologie per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

    Fabio Triolo, a 35 anni è Dirigente Medico presso il reparto di Cardiochirurgia del Policlinico di Palermo. Dal suo responso cardiologico dipendono gli acquisti del Palermo calcio, di cui è consulente cardiologo. E’ anche molto impegnato nel sociale

    Gianluca Spaziani, è un dottore in lettere e  anche attore. Sogna di recitare con Fiorello ed è nel cast del prossimo film di Sergio Castillitto. Su Facebook, la sua storia speciale ha scatenato l’interesse dei media nazionali e l’abbiamo visto in diverse trasmissioni Rai.

    Francesco Saverio Calcara, docente di lettere, politico e pubblicista. Di recente ha dedicato parte della sua attività al recupero dell’Archivio Storico comunale e notarile.

    Aurelio Giardina, di professione farmacista e storico per passione.

    Vincenzo Napoli, grande appassionato di podismo e di fotografie oltre che autore di numerosi testi sulle Chiese di Castelvetrano.

    Nonna Letizia Favuzza, per tutta Italia lei, con i sui 98 anni, è la “nonna social”. La Rai è andata a trovarla a casa a Salemi per raccontare la sua storia. Faceva la maestra e ama scrivere testi in dialetto. Su Facebook  è diventata una vera star.

    Mario Bencivinni, da piccolo amava la musica. Da adolescente faceva il deejay. Oggi, a soli 28 anni, è E-commerce Manager presso la multinazionale L’Oreal dopo prestigiose esperienze in Google e in Nivea.

    Mario Sparacia, papà castelvetranese e mamma inglese. Un “anglo terrone” che nella vita fa il beauty mental coach. Tante Vip tra le sue clienti, tra cui Claudia Chiffer. A Gennaio tornerà a Castelvetrano per presentare ad Area 14 il suo libro “Favole da Leader per Leader da Favola”.

    Orazio Torrente, a 33 anni fa inaugurava il suo primo albergo a Selinunte. Sempre in prima linea nell’organizzazione di eventi entrati nella storia della frazione marinara da lui tanto amata. Dal suo impegno la nascita del carnevale estivo, presepi e la famosa Sagra del Pane Nero lungo più di 1 km e tanto altro.

    Pasquale Biondo, per lui volare è come una medicina. E’ un ingegnere aerospaziale. Già da piccolo volava con il papà e oggi con il paramotore attraversa i cieli insieme alla moglie e al figlio. E’ stato il primo italiano a partecipare ai Mondiali ottenendo in Inghilterra un prestigioso terzo posto.

    Salvatore e Martina Montalbano, per loro la “regolarità” oltre che un valore è una passione. Lei, studia giurisprudenza, ha 22 anni, ed è l’unica pilota della provincia di Trapani. Lui, il papà, è il “navigatore”, esperto e severo. Insieme sono una squadra vincente a bordo della loro “Autobianchi 112 del 1985”.

    Scuola Media Capuana Pardo, con la loro preparazione ed abilità si sono laureati campioni alle Olimpiadi della lingua italiana battendo le tante scuole in gara, ricevendo anche la civica benemerenza dal Sindaco Errante. Dietro il grande successo degli alunni un importante lavoro degli insegnanti.

    Il presidente dell’Associazione culturale Araba Fenice Ino Mangiaracina: “I complimenti ricevuti a fine serata, non solo dai Sindaci ma dai tanti presenti, ci ha gratificati per un lavoro non indifferente che ci ha impegnati per circa tre mesi. Dobbiamo solo ringraziare attualmente alcune ditte che hanno contribuito a supportare l’evento.

    Ringrazio i ragazzi dello Staff: Alessandro e Federico Indelicato, Gaspare Barbera, Marco Di Bella, Francesca Fontana, Michele Pappalardo, Mario Butera per la progettazione grafica dell’evento, Daniele Pizzo di Partinico per i fantastici video che hanno dato un valore aggiunto alla serata e il Direttore di Castelvetranonews.it per avermi aiutato nella preparazione ed organizzazione dell’evento”. Non è escluso che il prossimo anno l’evento possa spostarsi in un altro centro della Valle del Belice.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti