• Multimedical
  • D'antoni rattan

La sabbia di Tre Fontane "condanna" il Comune a risarcire una signora

di: Redazione - del 2017-01-12

Immagine articolo: La sabbia di Tre Fontane "condanna" il Comune a risarcire una signora
  • Con apposita delibera la Giunta comunale di Campobello di Mazara ha risarcito il danno subito dalla Sig.ra Ladaru Mariana a seguito di sinistro verificatosi a Tre Fontane in Viale Nicolò Gentile il 15/07/2010 alle ore 21.00 circa.  

    Il sinistro è avvenuto in prossimità del noto parco acquatico. La sig. ra Ladaru percorreva il lungomare Est, alla guida di un ciclomotore, con direzione di marcia Tre Fontane-Triscina, quando, a causa della presenza di sabbia sulla sede stradale, cadeva a terra riportando escoriazioni sul corpo, da ricorrere a cure ospedaliere.

    Il 2 Settembe 2010 il legale della sig.ra Ladaru, chiedeva un risarcimento pari a € 1.452,94 oltre a € 300,00 per spese legali. 

    Successivamente il Capo Area Legale e Contenzioso del Comune di Campobello, per evitare l'insorgere di un contenzioso di probabile maggiore importo per le casse campobellesi, ha proposto un risarcimento di € 1.000,00 Euro che è stato, successivamente, accettato dalla sig. ra Ladaru.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti