• argos
  • Multimedical

Tragico incidente sul viadotto tra Menfi e CVetrano. Morte due persone originarie di Catania

di: Redazione - del 2017-04-15

  • Un tragico volo di oltre 50 metri dal viadotto Belice sulla S.S. 115, tra Menfi e Castelvetrano. Sono morti così stamane due uomini di origine catanese che si trovavano a bordo di una Fiat Punto Grigia che, per cause da accertare, ha sfondato il guard rail finendo a strapiombo sotto il viadotto.

    Secondo una prima ricostruzione, l'auto viaggiava a forte velocità, forse in quanto i due, C.C. di 50 anni e D.L. di 42, non sapevano dei lavori in corso sul ponte. A seguito del forte impatto contro il guard rail, parte del motore è rimasto sul viadotto, mentre la carrozzeria del veicolo, con a bordo i due giovani, è precipitata sotto il viadotto. La rimozione dell'auto, avvenuta con l'intervento di gru e resa difficile dal luogo in cui l'auto è precipitata,  è avvenuta ad opera della Ditta Autosoccorso Selinus di Fortunato

    Sul posto i Vigili del Fuoco di Sciacca e  anche il medico legale, Dott. Margiotta, il quale ha constatato la morte dei due. Le salme sono state trasportate presso l'Obitorio di Castelvetrano dalla ditta di onoranze funebri Santangelo in attesa di capire se la Magistratura disporrà l'autopsia sui corpi dei due uomini.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti