• maxoptical
  • A3 rattan

Vietati i falò tra Selinunte e Triscina. Emessa ordinanza dai Commissari

del 2017-08-12

Immagine articolo: Vietati i falò tra Selinunte e Triscina. Emessa ordinanza dai Commissari
  • I Commissari del Comune di Castelvetrano hanno emesso un’ordinanza avente per oggetto l’attività di prevenzione dei falò sulla spiaggia, ed il divieto di detenzione e trasporto di materiale idoneo all’accensione dei fuochi.    

    La notte tra il 14 ed il 15 agosto, è ormai diventata una consuetudine quella di accendere molti falò sulle spiagge del litorale di Marinella e Triscina di Selinunte, con migliaia  di ragazzi che si radunano per mangiare, bere, divertirsi, lasciando spesso conseguenze a volte anche irreparabili, ai fruitori delle stesse che l’indomani mattina affollano il litorale approfittando della giornata festiva.  

    Nell’ordinanza si legge che è fatto assoluto divieto, dalle ore 08.00 del 14 agosto alle ore 08.00 del 15 agosto, la detenzione, a qualsiasi titolo, sulla pubblica via ed il trasporto, con qualsiasi mezzo di legna, carbone, carbonella e qualsiasi altro materiale che possa servire all’accensione di fuochi sulle spiagge. L’ordinanza, che è stata notificata anche al Commissariato della Polizia di Stato, alla Compagnia dei Carabinieri ed alla Tenenza della Guardia di Finanza.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice