• D'antoni rattan
  • Multimedical

CVetrano, i riscaldamenti non funzionano e alcune classi dello Scientifico disertano le lezioni

Anche gli alunni dell'Alberghiero sono rimasti al freddo

di: Redazione - del 2017-01-11

Immagine articolo: CVetrano, i riscaldamenti non funzionano e alcune classi dello Scientifico disertano le lezioni
  • Dall’inizio dell’inverno senza riscaldamento gli ottocento alunni dell’Istituto Alberghiero di Castelvetrano, mentre oggi hanno disertato le lezioni gli alunni delle prime due classi del Liceo Scientifico di Castelvetrano. Il presidente del Tribunale del Malato Serena Navetta, intanto, invita alla chiusura di quelle scuole che non garantiscono un ambiente idoneo e vivibile ai propri studenti.

    Gli alunni dell’Istituto Alberghiero di Castelvetrano sono al freddo per un guasto strutturale all’impianto, che sta vedendo impegnati le maestranze a risolvere il problema.

    Lo conferma la stessa dirigente Rosanna Conciauro, che si confronta quasi giornalmente con la Provincia di Trapani, competente in materia, per accelerare i lavori del rifacimento dell’impianto, che si sono rallentanti in quanto sono in arrivo dalla Germania tubi speciali che dovranno essere collocati dall’Impresa di Santa Ninfa che sta effettuando i lavori. Entro la prossima settimana quanto meno un comparto dell’Istituito avrà il riscaldamento.

    Problemi anche nelle prime e seconde classi del Liceo Scientifico, ospitate presso la Scuola Media Enrico Medi. Il guasto era stato riparato ma pare che le caldaie siano andate in tilt e gli alunni hanno preferito, dopo aver parlato con la dirigente Tania Barresi, disertare le lezioni. Lo stesso assessore Giusy Etiopia ci aveva confermato che il problema era stato risolto ma a quanto pare il guasto si è ripresentato.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti