• maxoptical

Castelvetranesi arrestati per rapina in Toscana. Ecco chi sono

del 2012-02-18

Vincenzo Beltrame, Giuseppe Di Giorgio, Bernardo Linaris

In foto: Vincenzo Beltrame, Giuseppe Di Giorgio, Bernardo Linaris (ph. Foto: GdS)

  • Al termine di 6 mesi di indagine sono stati arrestati, per una rapina compiuta nelle campagne di Spicchiaiola di Volterra Pisa), due uomini di Castelvetrano Giuseppe Di Giorgio, 26 anni d’età, e Bernardo Linaris anche lui castelvetranese di 30 anni oltre a uno di Poggioreale Vincenzo Beltrame e uno di Nola Francesco Caccavale.

    Tutti e quattro gli uomini sono legati da lontani gradi di parentela e hanno alle spalle dei precedenti giudiziari contro il patrimonio.
    Era il 4 luglio 2011 e gli arrestati facendosi aprire il portone principale, con scusa di un bicchiere d'acqua entrarono nell'abitazione portando via denaro, gioielli e due vecchi fucili per un valore complessivo di circa 10mila euro.

    Prima di uscire dall'abitazione avevano rubato anche i telefoni cellulari per non permettere alle donne di avvisare la polizia. Fuggirono poi con la Land Rover di famiglia rinvenuta successivamente nella provincia di Firenze.

    Le indagini sono durate sei mesi e sono state coordinate dal PM Giovanni Porpora della Procura di Pisa.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti