• D'antoni rattan
  • Multimedical

La mia ricetta su Cnews: Paccheri, ragu’ di rana pescatrice e melanzane

di: Bascio Giovanna - del 2016-07-22

Immagine articolo: La mia ricetta su Cnews: Paccheri, ragu’ di rana pescatrice e melanzane
  • Vi proponiamo, nell'ambito della rubrica "La mia ricetta su Cnews" un primo piatto della nostra preparatissima in cucina Giovanna Bascio diverso dal solito ragu’ bianco o ros.

    Ecco gli ingredienti necessari:

    200 g di paccheri o freschi da frigo o secchi, 1 rana pescatrice di circa 300 g  pulita dalle interiora sfilettata e tagliata a dadini, 1 cipolla piccola, 1 spicchio d’aglio piu’ 1 per il fumetto di pesce,  3 cucchiai di olio extra vergine di oliva piu’ 1 per il fumetto di pesce.

    Occorre inoltre 1 peperoncino semi piccante, 1 melanzana viola, 400 g di salsa di pomodoro fresca o una buona passata, fumetto di pesce ottenuto con la testa e gli scarti del pesce,  mezzo bicchiere di vino bianco, pesto leggero di basilico(basilico e 1 cucchiaio di acqua ghiacciata,frullato) , Timo fresco 1 cucchiaio di prezzemolo tritato,  pepe nero, sale , gambi di prezzemolo, 4 o 5  Pepe in grani    

    PROCEDIMENTO    

    Prima di tutto fate il fumetto con gli scarti del pesce in questo modo: in un tegame soffriggete gli scarti del pesce con un cucchiaio di olio e 1 spicchio di aglio in camicia,i gambi di prezzemolo,1 pezzetto di cipolla e una decina di grani di pepe nero,coprite con mezzo litro di acqua e un pizzico di sale.

    Far cuocere per 20 minuti e filtrate.  Vi occorrono due padelle, in una soffriggete la cipolla e lo spicchio di aglio in camicia con 3 cucchiai di olio,il peperoncino fresco insieme alle melanzane tagliate a cubetti in modo che diventino dorate .

    Poi aggiungete la salsa di pomodoro e allungate col fumetto di pesce.Fate cuocere dolcemente nel mentre nell’altra padella soffriggete il pesce con 1 cucchiaio di olio ma solo per 2 minuti poi sfumate col vino e spegnete.  Quando le melanzane saranno morbide aggiungete il pesce soffritto e mescolate delicatamente.  

    Far cuocere appena 3 minuti la salsa  poi dulcis in fundo aggiungete un paio di cucchiai di pesto di basilico e qualche fogliolina di  timo fresco,mescolate , aggiustate di sale  ed ecco il sugo pronto. Cuocer la pasta in abbondante acqua salata e non appena e’ al dente scolatela e versatela nella padella del sugo, mescolate delicatamente aggiungete il prezzemolo, pepate e servite caldo.

    Il piatto è pronto. Che aspettate a provarlo?

    Per inviare la vostra ricetta scrivete a redazione@castelvetranonews.it

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti