• A3 coffe outlet
  • a3 scuola rotolo

Castelvetrano, l'ex campo aviazione invaso dall'amianto. La gente continua a scaricare

(fonte: Gds) - del 2013-08-19

Immagine articolo: Castelvetrano, l'ex campo aviazione invaso dall'amianto. La gente continua a scaricare

L’ex campo di aviazione militare di Castelvetrano si potrebbe chiamare il “campo dell’amianto”. Tonnelate di eternit sfabbricidi e quant’altro ogni giorno rendono sempre più degradata una zona molto bella di Castelvetrano che durante seconda guerra mondiale, ospitò uno strategico campo di aviazione militare. Aumentano di giorno in giorno le richieste di bonificare l’area e le lamentale dei cittadini che abitano nella zona che temono giustamente per la loro salute.

  • a7 fratelli clemente
  • In ogni ora del giorno e delle notte da diversi punti d’ingresso dell’area arrivano grossi e piccoli mezzi, i cui proprietari spesso vengono pagati da privati per smaltire il pericoloso materiale. Ieri l’ennesimo sopralluogo del responsabile della Tutela ambientale della Polizia municipale l’ispettore Salvatore Macaluso, sul posto. In lui la grande rabbia quasi l’impotenza ad operare per frenare un fenomeno dilagante. Discariche a cielo aperto lungo le strade sterrate che circondano la vasta area. Lo stesso ispettore: "qua sui muore d’indifferenza. Sarò costretto a chiedere il sequestro dell’area.

    L’ex campo di aviazione prima apparteneva al Ministero della Difesa che qualche anno fa provvide a bonificarlo. Poi venne affidato al Demanio regionale. L’Ufficio tecnico - continua l’ispettore Macaluso - ha chiesto al dirigente del Demanio un sopralluogo congiunto per trovare delle soluzioni comuni, visto che anche il comune su cui ricade l’ex campo di aviazione ha i suoi interessi a bonificarlo e bisogna fare presto per la presenza di troppo materiale nocivo.

    "Recintare tutta l’area sarebbe un problema , più facile suggerisce l’ispettore Macaluso affidare l’area ad ambientalisti disposti a controllarla  da chi giornalmente la “offende”, scaricando di tutto. Nel tempo anche cittadini hanno detto la loro come Salvatore Puzzarello che suggeriva la costruzione di un aeroporto turistico. Un progetto che lo stesso fece avere all’Ufficio tecnico comunale che ne apprezzò la fattibilità ma rispose che bisognava trovare le risorse economiche.

    Altri parlano di creare una cittadella dello sport. L’attuale presidente del consiglio Vincenzo Cafiso, scriveva tempo fa su Catelvetranonews.it che: "era stato presentato durante la sindacatura di Gianni Pompeo un progetto per la riqualificazione dell’area e per la realizzazione di aeroporto turistico commerciale. Riuscimmo a raggiungere un accordo con la compagnia di volo “Air Malta” che ci aveva preferito ad altri concorrenti  già operanti, ma il nostro progetto non venne finanziato per pochissimo”.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • h2 gioielleria romano
  • H2 conad
  • a4 lisciandra
  • a4-ke idea
  • a4 - antiche tradizioni
  • A4 Momotaro
  • A4 non solo sport autunno - inverno
  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti