• A3 coffe outlet
  • A 3 Baglio trinità

Le telecamere di Quarto Grado a CVetrano per il “giallo” dell’uomo trovato morto. “Carabinieri analizzano i filmati dei distributori di benzina”

di: Francesca Caprarotta - del 2019-01-11

Immagine articolo: Le telecamere di Quarto Grado a CVetrano per il “giallo” dell’uomo trovato morto. “Carabinieri analizzano i filmati dei distributori di benzina”

Pochi minuti fa, la trasmissione 'quarto grado' su rete4, ha dedicato uno spazio a Francesco Ciaravolo, lo sposo scomparso di Salemi di cui é stata rinvenuta l'auto incendiata con a bordo un corpo di ancora dubbia identità. Diverse le indiscrezioni rivelate durante la trasmissione. Gli inquirenti avrebbero un video, che dimostrerebbe che un uomo ha acquistato della benzina ad un rifornimento poco lontano dal luogo dell'incendio dell'auto, mettendola in una tanica.

  • A7 spazio disponibile
  • Fino a ieri sarebbero stati ascoltati molti tra parenti e amici del mancato sposo alla procura di Marsala. Si scava anche nella possibile second life del Ciaravolo, che avrebbe parlato nei giorni successivi al mancato matrimonio con l'unico esercente pagato, il noleggiatore di auto, dicendogli che il matrimonio sarebbe stato celebrato entro febbraio. In paese, il mancato sposo era considerato come un fanfarone e durante la ricostruzione, vengono anche riportate interviste a salemitani che conoscevano questo atteggiamento del Ciaravolo che non aveva scelto nei dettagli pranzo e bomboniere in gran sfarzo.

    L'interrogativo, qualora il corpo sull'auto carbonizzata fosse veramente del mancato sposo, alla luce delle dichiarazioni del super testimone Drago, - che ha affermato che il salemitano gli avesse manifestato intenzione di cospargersi di benzina- come si sia potuta consumare una tragedia così autodistruttiva e atroce.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    p1 stockato