• A3 coffe outlet
  • A 3 Baglio trinità

(VIDEO) 'Architects meet in Selinunte' oggi al Parco Archeologico. Intervista alla Consulente Chiara Modica Donà dalle Rose

di: Alessandro Indelicato - del 2019-06-14

La crisi dell'architettura è crisi di idee? È questa la domanda ispiratrice della IX edizione di Architects meet in Selinunte, la consolidata rassegna ospitata in uno parchi archeologici più belli della Sicilia che quest'anno per 3 intense giornate di dibattiti, conversazioni e premi indagherà la duplice valenza del "Paesaggio Interno". É partita da questa domanda la IX edizione dell'ormai consolidata rassegna Architects meet in Selinunte - organizzata dall'AIAC - Associazione Italiana di Architettura e Critica e PresSTfactory - che quest'anno, dal 13 al 16 giugno sta animando Baglio Florio - Parco Archeologico di Selinunte (TP) con una serie di dibattiti e conferenze attorno al tema dell'Interior Landscape. Sarà appunto il Paesaggio Interno il tema di quest'edizione, inteso nella sua duplice valenza: da un lato allusione alle vaste aree dell'Italia soggette a fenomeni di degrado e spopolamento, luoghi che necessitano di interventi decisi per reinventare le ragioni dello sviluppo, attivando trasformazioni urbane, attività economiche interattive, assetti spaziali alternativi (ne è un esempio eclatante il caso di Favara, con nuove idee che coinvolgono arte, architettura e urbanistica).

  • A7 spazio disponibile
  • Dall'altro, si vuole porre l'attenzione sullo spazio dell'interior, un tema spesso considerato di secondo piano e invece luogo dove l'architetto ha, oggi, più possibilità di esprimersi e sperimentare nonostante le leggi edilizie sempre più vincolistiche e incomprensibili. Completerà il quadro il tema dei concorsi con le sue difficoltà legate alle problematiche del nostro Paese. A discuterne saranno centinaia di architetti provenienti dall'Italia e dall'Europa: punto di partenza per la riflessione, la lecture del critico William J.R. Curtis, seguito poi da presentazioni, dibattiti, tavole rotonde, installazioni e performance.

    Pregevole l'intervento, alla presenza del Vicesindaco Virzí, dell'Avv. Chiara Dona dalle Rose, esperta alla Cultura e Diritto di Castelvetrano che ha discusso circa l'importante tema dell'architettura del diritto, usi e abusi. 

    Dal Parco Archeologico siamo stati in compagnia dell’Avv. Chiara Modica Donà dalle Rose, Esperta di Diritto e Cultura per la cittá di Castelvetrano in una giornata importante che vede Selinunte protagonista, cornice di professionisti arrivati da tutto il mondo.

    Un ringraziamento va agli organizzatori – commenta l’Assessore – una grande occasione per parlare dell’architettura del diritto, si parlerà di convergenza nefasta di alcune costruzioni poste in una parte che risulta sito archeologico, quindi Triscina.

    La mia intenzione è riflettere insieme su ciò, porre delle basi e trarre del positivo da quello che può essere negativo".

    Tanti ancora gli argomenti che verranno affrontati nell corso dell’evento.

    Buona visione del Video.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    p1 stockato