• A3 coffe outlet

CVetrano, approvate ieri in Consiglio le mozioni su loculi cimiteriali, Ente Teatro Selinus e non solo. Definite le Commissioni Consiliari

di: Mario Butera - del 2019-09-13

Immagine articolo: CVetrano, approvate ieri in Consiglio le mozioni su loculi cimiteriali, Ente Teatro Selinus e non solo. Definite le Commissioni Consiliari

Molti gli argomenti affrontati durante la scorsa seduta del Consiglio comunale di Castelvetrano di mercoledì 11, la cui seduta è proseguita anche giorno 12. Ampio spazio è stato dato al dibattito politico: l’Amministrazione ha risposto alle domande delle minoranze in merito alle recenti nomine di ulteriori due assessori, Filippo Foscari (con probabile delega allo sport, scuole e cimitero) e l’avv. Chiara Modica Donà dalle Rose, già esperta per la cultura del Comune cui sarà confermata tale delega. Sale così a tre il numero degli assessori che siedono anche in Consiglio comunale, è probabile però che presto si procederà ad una surroga con l’entrata in Consiglio di Francesco Vento, primo dei non eletti della lista M5S.

  • a7 fratelli clemente
  • L’intero Consiglio comunale ha espresso piena solidarietà al Comandante Vincenzo Bucca per l’esecrabile atto intimidatorio di mercoldì 11 settembre quando è stato esploso un colpo di pistola contro la sede della Polizia Municipale. Il Sindaco Dott. Enzo Alfano, rispondendo ad un’interrogazione del Gruppo Obiettivo Città e ad un’interpellanza del Gruppo P.D. ha anche tracciato la rotta che porterà all’approvazione del bilancio riequilibrato, argomento assolutamente delicato, poiché ricordiamo che è solo di pochi mesi fa la dichiarazione dello stato di dissesto economico del Comune e la nomina dell’Organismo Straordinario di Liquidazione per i debiti pregressi.

    Tutte approvate all’unanimità le mozioni: sui loculi cimiteriali e sulle problematiche varie del cimitero (presentata da Viola del Gruppo Obiettivo città), sull’istituzione dell’Ente Teatro Selinus (presentata dal Gruppo Obiettivo città, primo firmatario Stuppia) e sull’adesione al progetto SIBa Ter (presentata dal Gruppo M5S, primo firmatario Manuzza).

    Di assoluta rilevanza per il futuro della cittadina è stata la costituzione e la nomina delle Commissioni Consiliari permanenti. Dopo quattro mesi di lavori, infatti, durante la scorsa seduta è stata finalmente raggiunta l’intesa fra tutte le forze politiche presenti in Consiglio. Grande la soddisfazione del Capogruppo M5S Antonino Manuzza, che, pur forte della solida maggioranza detenuta in Consiglio, anziché opporre il “muro contro muro” ha preferito aprire al dialogo con le minoranze.

    Le C.C.P. hanno compito preparatori, consultivi e propositivi in merito alle materie di pertinenza consiliare, dette commissioni sono organi interni del Consiglio e corrispondono a tante aree di intervento quali sono quelle in cui sono raggruppati i vari settori funzionali dell’Amministrazione. Fanno parte della I C.C.P. (urbanistica, edilizia privata, edilizia residenziale, edilizia pericolante, arredo urbano, ville e giardini, programmazione, sviluppo economico ed attività produttive) i consiglieri: Caldarera (M5S), Craparotta (M5S), Mandina (M5S), Foscari (M5S, neo assessore), Cappadonna (M5S, assessore), Casablanca (Capogruppo Ricominciamo Insieme), Viola (Obiettivo città) e Martire (Capogruppo Obiettivo città).

    Nella II C.C.P. (lavori pubblici, edilizia scolastica, cimitero, cantieri di lavoro, servizi ecologici, igiene e sanità, servizi a rete) sono presenti: Corleto (M5S), Craparotta (M5S), Livreri (M5S), Bonasoro (M5S), Di Bella (Capogruppo PD), Abrignani (Capogruppo Fratelli d’Italia), Milazzo (Capogruppo Insieme si può), Curiale (Obiettivo città) e Viola (Obiettivo città). Nella III C.C.P. (bilancio finanze e tributi, patrimonio, informatizzazione dei sevizi comunali): Maltese (M5S), Ditta (M5S), Virzì (M5S, vicesindaco), Manuzza (Capogruppo M5S), Di Bella (Capogruppo PD), Abrignani (Capogruppo Fratelli d’Italia), Casablanca (Capogruppo Ricominciamo Insieme), Curiale (Obiettivo città) e Martire (Capogruppo Obiettivo città).

    Nella IV C.C.P. (pubblica istruzione, beni ed attività culturali, turismo, condizione della gioventù, tempo libero, sport, problemi del lavoro, toponomastica): Ditta (M5S), Caldarera (M5S), Maltese (M5S), Giancana (M5S), Campagna (PD), Abrignani (Capogruppo Fratelli d’Italia), Milazzo (Capogruppo Insieme si può), Stuppia (Obiettivo città) e Curiale (Obiettivo città).

    Nella V C.C.P. (polizia urbana, annona, mercati, fiere, spettacoli viaggianti, aziende municipalizzate, solidarietà e sicurezza sociale, problemi degli alloggi, circolazione e traffico, segnaletica stradale, commercio ed artigianato): Caldarera (M5S), Mandina (M5S), Craparotta (M5S), Livreri (M5S), Coppola (M5S), Campagna (PD), Milazzo (Capogruppo Insieme si può), Stuppia (Obiettivo città), Viola (Obiettivo città).

    Nella VI C.C.P. (affari generali ed organizzazione amministrativa e  tecnica degli uffici, personale, affari legali e contenzioso, corpo dei vigili urbani, decentramento e servizi demografici, condizione femminile): Ditta (M5S), Maltese (M5S), Giancana (M5S), Mandina (M5S), Corleto (M5S), Di Bella (Capogruppo PD), Casablanca (Capogruppo Ricominciamo insieme), Martire (Capogruppo Obiettivo città) e Stuppia (Obiettivo città). La prima riunione, nella quale ogni Commissione consiliare permanente eleggerà il presidente ed il vice presidente, è stata convocata dal Presidente del Consiglio avv. Patrick Cirrincione, giorno 25 settembre.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • H2 conad
  • A4 non solo sport autunno - inverno
  • a4 lisciandra
  • A4 - Pierrot Selinunte
  • a4-ke idea
  • A4 - SNACK PIZZA
  • A4 esso nuova gestione
  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti