• A3 dottor Gianni catalanotto
  • cse a3

Si sono svolte giornate informative sul progetto Nemo nelle scuole. Progetto portato a CVetrano dallo staff di Sarduzza

di: Comunicato Stampa - del 2020-02-14

Immagine articolo: Si sono svolte giornate informative sul progetto Nemo nelle scuole. Progetto portato a CVetrano dallo staff di Sarduzza

Si informano tutte le Sarduzze che nelle giornate di Mercoledì 22 Gennaio, Giovedì 23 Gennaio e Mercoledì 12 febbraio, si sono svolte a Castelvetrano tre giornate informative del progetto Nemo, aventi come tematica “Mangiare pesce Siciliano di stagione”, che ha visto come protagonisti le quinte classi degli Istituti Comprensivi. In ottica di continuità con la propria missione, attraverso la collaborazione con l’Organizzazione di Produttori della Pesca di Trapani (soggetto promotore del progetto) lo staff del Sarduzza Fest ha avuto l’onore di poter portare a Castelvetrano il progetto “Nemo Propheta in Europa”, rendendo disponibile agli allievi un percorso mirato alla valorizzazione del prodotto ittico siciliano locale. Le attività informative sono state eseguite presso i tre istituti comprensivi di Castelvetrano dove, nell’arco di tre giornate, sono state erogate attività informative in merito alle tematiche della tracciabilità, della conoscenza del pescato e della sua stagionalità, tre concetti che rappresentano le linee guida del progetto Nemo Propheta in Europa.

  • scarpinati a7
  • Il progetto, promosso dall’Organizzazione di Produttori della Pesca di Trapani, persegue anche la finalità di cercare, individuare e suggerire soluzioni ai problemi quotidiani del sistema della pesca siciliana, eccessivamente gravato dalle impegnative regole europee in materia di commercializzazione. Unendo, così, tradizione ed innovazione,  Nemo Propheta in Europa suggerisce un nuovo modo di concepire la filiera ittica siciliana anche attraverso la promozione di un nuovo modello di consumatore consapevole e responsabile. 

    Ancora una volta (nel segno della continuità), sono state coinvolte le quinte classi degli Istituti Comprensivi, le stesse che hanno partecipato al Concorso “Una Sardina in Mostra” nell’ambito del Sarduzza Fest.

    A tutti i bimbi e stato regalato un album con le relative figurine da incollare, insieme al materiale informativo per le famiglie e ad un calendario contenente l’indicazione della stagionalità del pescato. In questo modo, i piccoli potranno seguire nel corso di tutto l’anno le tipologie di pesce che vengono correntemente pescate dalla locale Marineria di Marinella di Selinunte. L’obiettivo, ovviamente, è avvicinare anche i piccoli al consumo di questa importante risorsa: Il pescato della Marineria Locale.  Si ringrazia per la fattiva collaborazione le Dirigenti degli istituti Comprensivi di Castelvetrano, nelle persone dalla Dott.ssa Maria Luisa Simanella, della Dott.ssa Maria Rosa Stallone e della Dott.ssa Vania Stallone .

    Lo staff di Sarduzza Fest.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

  • H2 conad
  • pierrot
  • a4-ke idea p
  • a4 autoservizi salemi
  • a4 lisciandra
  • non solo sport maggio 2020
  • passanante sindaco
  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti

    p1 villa catalanotto