• A3 dottor Gianni catalanotto
  • cse a3

Covid: alto tasso di positività in provincia di Trapani

di: Redazione - del 2021-01-12

Immagine articolo: Covid: alto tasso di positività in provincia di Trapani

Due le provincie, che nell’ultima settimana, hanno collocato la Sicilia tra i primi posti per variazioni percentuali di positivi al coronavirus nella classifica italiana. Si tratta della provincia di Trapani con un +85% e di quella di Palermo con un +67%.

  • scarpinati a7
  • Secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, a superare le due province, solo Rieri(+164%), Din Crotone (+125%), Aosta (+76%). Il tasso di positività siciliano è pari al 18.2%, terzo in Italia, dopo Emilia Romagna e Veneto.

    Questi i dati provinciali: Siracusa, la più colpita d'Italia con un aumento del 18,1%, Messina (+17,1%), Trapani (+17%) e Caltanissetta (+15,1%).

    Non allarmanti ad oggi i dati di Castelvetrano con 112 positivi, secondo quanto riportato dai dati Asp di ieri. AA Partanna si attestano a 16, come comunicato dal sindaco, quotidianamente, in rettifica dei dati diffusi dall’Asp che, non sarebbe aggiornati. 

    Impennata di casi a Gibelllina, (come da noi documentato in questo articolo clicca qui https://castelvetranonews.it/notizie/attualita/gibellina/impennata-di-casi-a-gibellina-sospese-tutte-le-attivita-scolastiche-la-preoccupazione-del-sindaco-sutera/ ) con 63 positivi. Il sindaco Sutera ha chiesto uno screening di massa e sospeso anche la scuola dell’infanzia. 

    Preoccupanti i dati di Marsala, Mazara e Trapani. Marsala è passata dai 208 positivi del 28 dicembre ai 601 attuali, per cui il sindaco Massimo Grillo ha chiesto una seduta straordinaria di consiglio comunale proprio per oggi, per approvare la richiesta di zona rossa da rivolgere al governo regionale e nazionale.

    Circa 466 i casi di Mazara, il cui primo cittadino ha richiamato al senso di responsabilità di ogni cittadino. Aumento di circa il 20% di positivi a Trapani, con 459 casi: il sindaco Tranchida ha chiuso il mercatino settimanale e le ville, vietando lo stazionamento di almeno 100 metri in prossimità di bar e ristoranti. 

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto