• cse a3
  • A3 dottor Gianni catalanotto

Lettera di Pietro La Gumina: "La panchina in ricordo di mia figlia ha subito un tentativo di scardinamento: un gesto vigliacco"

di: Redazione - del 2021-09-13

Immagine articolo: Lettera di Pietro La Gumina: "La panchina in ricordo di mia figlia ha subito un tentativo di scardinamento: un gesto vigliacco"

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Pietro La Gumina, padre di Rosalia Daniela La Gumina, la donna morta per mano del marito due anni fa. L'anno scorso, in signor La Gumina, insieme ai due nipoti Francesco e Aurora, figli della donna, aveva fatto installare una panchina rossa in ricordo della figlia.  

  • scarpinati a7 giugno
  • In questi giorni la panchina, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne è stata danneggiata con un tentativo di scardinamento.

    Riportiamo di seguito il contenuto della lettera:

    "Un anno fa, in memoria di mia figlia Rosalia Daniela La Gumina, abbiamo installato con i suoi figli Francesco e Aurora una panchina rossa nel Sistema delle Piazze accanto alla Chiesa Madre, con regolare autorizzazione del Signor Sindaco (che ringraziamo ancora), essendo stata questa mia povera figlia e madre assassinata dalla mano folle del proprio marito.

    Ebbene, questa panchina che vuole simboleggiare i femminicidi e le violenze che subiscono le donne ha subito per mano di qualche idiota ed incivile (Castelvetrano è la madre di questi personaggi) un tentativo di scardinamento dal suolo.

    Di questo fatto vigliacco ne siamo profondamente indignati".

     

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto