• a3 generali
  • A3 dottor Gianni catalanotto

Castelvetrano, successo per il progetto “Abbellisci una Piazza” del Rotary Club

di: Comunicato Stampa - del 2022-06-21

Immagine articolo: Castelvetrano, successo per il progetto “Abbellisci una Piazza” del Rotary Club

Sabato 18 giugno il Rotary Club di Castelvetrano ha dato seguito all’appuntamento del progetto “Abbellisci una Piazza”, Progetto distrettuale del Rotary, volto ad abbellire e contribuire al verde e alla cura di alcune aree dei comuni di Santa Ninfa, Castelvetrano-Selinunte e Campobello di Mazara.

  • clemente a7 novembre 2021
  • La responsabile del progetto, Dott. ssa Giovanna Palma, ha individuato due location nella frazione di Castelvetrano a Marinella di Selinunte, nell'area verde del Pensiero Contemporaneo e in Piazza Efebo.

    Grazie anche alla fattiva collaborazione di Umberto Leone, dell’artista castelvetranese Susanna Caracci, che ha decorato i vasi, agli imprenditori Giuseppe Curabba ed ai proprietari del ristorante Baraonda e del bar 'Obefe', sono state collocate le piante per abbellire e contribuire al verde di due aree molto frequentante, soprattutto in questo periodo.

    Erano presenti ai due momenti per le autorità rotariane il segretario Distrettuale Sergio Malizia, l'assistente del governatore Ludovico La Grutta, le autorità civili avv. Patrick Cirrincione, presidente del Consiglio Comunale, il Vice Sindaco Filippo Foscari, l'Assessore alle borgate ed al verde pubblico Luca D'Agostino, il Presidente del Rotary Club di Castelvetrano dr. Giacomo Buffa, che ha ringraziato per il lavoro svolto, la responsabile del progetto Giovanna Palma, Adriana D'angelo, i soci Quintino Paola Maria Caterina Lentini, Vito D'Arienzo, Franco Cirrincione, Sonia Cudia e l’amico Rosario Atria, che ha speso parole lodevoli per l'iniziativa nei confronti del nostro Club, lodando l’impegno profuso per le nostre comunità e per l’ambiente.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    P1 EffeviAuto fino all'11 Luglio