• A3 dottor Gianni catalanotto
  • a3 generali
  • a3bis 2022 cse

“La pineta a ridosso del Gorgo Cottone diventi villa sul mare aperta a tutti”. L'idea del Direttore Crescente e l'invito ad associazioni e volontari

di: Redazione - del 2022-09-24

“Recuperiamo quella pineta a ridosso del Gorgo Cottone e facciamola diventare una villa sul mare aperta a tutti”. È una bella idea del direttore del Parco Archeologico di Selinunte Felice Crescente, il quale ha voluto lanciare una call pubblica, una vera chiamata alle armi, per il prossimo due ottobre, che andrà a coinvolgere, a partire già dalle nove del mattino e fino a mezzogiorno, le associazioni di volontariato, ma anche i semplici cittadini che considerano gli spazi culturali qualcosa di bello e importante da amare e conservare.

  • clemente a7 novembre 2021
  • La pulizia dai rifiuti e dalle sterpaglie diventa così un atto di riappropriazione e di partecipazione civica, parte di un progetto di valorizzazione degli spazi verdi che sta pian piano coinvolgendo l’intero sito archeologico. Il Parco Archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria invita quindi le associazioni di volontariato del territorio belicino e non solo, a partecipare ad una giornata di pulizia delle aree boschive, piene di bottiglie di plastica e non solo.

    Il sostegno delle associazioni, che si occupano sul territorio di tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale e di politiche di sensibilizzazione alla protezione green, sono così un punto di partenza concreto per l’avvio di un progetto di rilancio del Parco non solo come luogo legato al turismo culturale, ma anche come meta del turismo paesaggistico-naturalistico.

    La Sager metterà a disposizione mezzi di raccolta, guanti, sacchi e il personale per il trasporto di tutto ciò che sarà recuperato dai volontari.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 proposte d'arredo gulotta