• cse a3
  • A3 dottor Gianni catalanotto

IMU pagata in ritardo? Ecco quali sono le sanzioni (ridotte) applicabili per i ritardatari

di: Antonino Pernice - del 2020-06-22

Immagine articolo: IMU pagata in ritardo? Ecco quali sono le sanzioni (ridotte) applicabili per i ritardatari

Il termine per pagare l'acconto Imu 2020 è scaduto il 16.06.2020. Il saldo deve essere versato entro il 16.12.2020. Le conseguenze per i ritardatari (sanzioni pari al 30% dell'importo dovuto) saranno lievi, come di seguito indicato, grazie alla possibilità di accedere al ravvedimento operoso previsto dall’art. 13, c. 1, D. Lgs. n. 471/1997, esteso anche alle sanzioni Imu dalla legge di bilancio 2020.

  • scarpinati a7
  • - La regolarizzazione entro 14 giorni dalla scadenza comporta una maggiorazione dello 0,1% per ogni giorno di ritardo rispetto alla scadenza del 16.06.2020.

    - Dal 15° al 30° giorno si passa al ravvedimento breve, ovvero con maggiorazione fissa del 1,5%.

    - Superato il mese di ritardo la maggiorazione sale all’1,67%, e si può applicare fino al 90° giorno dalla scadenza.

    - Chi non riesce a regolarizzarsi entro il 90° giorno, ha un anno di tempo per il ravvedimento lungo (entro la scadenza per la dichiarazione dell’anno successivo), con maggiorazione pari al 3,75%.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

  • clemente edilizia h2
  • H2 conad
  • Giocondo - a4
  • a4 lisciandra
  • noto tipografia
  • pierrot
  • a4 autoservizi salemi
  • a4-ke idea p
  • non solo sport maggio 2020
  • A4 DISCOUNT DELLA CERAMICA
  • a5 spazio disponibile
  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti

    p1 villa catalanotto