• A3 dottor Gianni catalanotto
  • cse a3

"Io positivo al Coronavirus. Niente febbre ma paura di contagiare altre persone". La storia di Marcello Tessitore

di: Doriana Margiotta - del 2020-03-27

Immagine articolo: "Io positivo al Coronavirus. Niente febbre ma paura di contagiare altre persone". La storia di Marcello Tessitore

Un atto di responsabilità da parte di Marcello Tessitore di Alcamo. Ha pubblicato sul suo profilo Facebook di essere positivo al Corona virus. Ha raccontato,  ai microfoni di Alcamo Web, in modo dettagliato il decorso della malattia.

  • clemente edilizia a7
  • "Ho iniziato a stare male il 4 marzo , avevo una brutta tosse secca, difficoltà respiratorie e stanchezza fisica. Immediatamente ho pensato di mettermi in isolamento. Ho chiamato prima il mio medico e poi i numeri nazionali e regionali preposti per il Covid-19. Non avendo mai avuto febbre, non è stato facile ottenere il tampone, che mi è stato fatto quasi una settimana dopo.

    Non c'è cura per questa malattia, l'unica cosa che ho fatto è stato l'aerosol, antistaminico e cortisone. " Queste sono state le parole del signor Tessitore. Quello che colpisce è la preoccupazione dell'uomo nell' avere contagiato qualcun'altro e di sentirsi responsabile di questo.

    Per fortuna, però, le persone intorno a lui stanno bene e nessuno ha avuto sintomi riconducibili al Coronavirus.

    Marcello Tessitore ha voluto anche fare un appello alle Istituzioni affinché quest'ultime si organizzino in modo più efficace e celere nell'effettuare i tamponi necessari .

    L'augurio che facciamo a Marcello Tessitore è quello di guarire presto e poter stare vicino alla propria famiglia.

    Un sincero grazie per la sua testimonianza perché è un esempio di onestà e responsabilità verso la propria comunità. Le facciamo un grosso in bocca al lupo .

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto