• A3 coffe outlet
  • l'ancora

S. Ninfa, grande successo il concerto lirico "Stabat Mater"

di: Mariano Pace - del 2019-04-15

Immagine articolo: S. Ninfa, grande successo il concerto lirico "Stabat Mater"
  • A6 - Spazio Disponibile
  • Applausi scroscianti, a scena aperta ieri sera a Santa Ninfa, all’interno della Chiesa Madre, per i protagonisti del concerto lirico:” Stabat Mater” di Giovanni Battista Pergolesi. Per circa 45 minuti, infatti, i numerosi spettatori hanno avuto modo di rivivere a livello artistico-musicale l’evento drammatico ed altamente sacro del “pianto e della preghiera di Maria, ai piedi della croce per la morte del proprio figlio Gesù”.

  • A7 spazio disponibile
  • “Momenti di assoluta e grande suggestione religiosa-fideistica” rivissuti grazie alla magistrale interpretazione canora del duo  Marta Biondo (contralto)e Vanessa Gullo (soprano) e grazie ai preziosi virtuosismi musicali-strumentali di: Maria Teresa Clemente e Alberto Sestiere (violini), Liliana Ampola (viola), Ninni Gullo (contrabbasso) e Bruno Puma (organo).

    Un concerto fortemente “emotivo, ben calibrato” presentato con estrema professionalità dal gruppo. Canto e musica che si sono profondamente coniugati, sposati, integrati per esprimere tutto il “dolore della Madre per la crocefissione del figlio”. Canto e musica per fare “vibrare le corde della drammatica condizione di Maria che prova angoscia, sofferenza, compassione, pietà per la tragica morte del figlio. Ma nel contempo è serena per la speranza della Resurrezione”. “Cocktail” perfettamente riuscito tra canto e musica per esprimere lo stato “doloroso dei peccatori del mondo per la morte del loro Salvatore e la speranza per la sua Resurrezione”.

    Il concerto lirico è stato organizzato dalla Parrocchia di Santa Ninfa, con il patrocinio dell’ARS (Assemblea Regionale Siciliana). “Ringrazio vivamente tutti voi protagonisti del concerto-ha esordito il parroco don Franco Gesualdo Caruso-a nome di tutta comunità di fedeli di Santa Ninfa. Direi che con la vostra  esibizione abbiamo chiuso in modo eccellente la giornata della Domenica delle Palme. L’augurio che rivolgo a tutti voi presenti è : fà che arda il mio cuore nell’amare il Cristo Dio, per essergli gradito, come citato nel capolavoro di Jacopone da Todi. Colgo l’occasione-conclude il parroco Caruso-per ringraziare l’Assemblea Regionale Siciliana per la concessione di un contributo, grazie all’interessamento dell’onorevole Stefano Pellegrino”.

    Presenti al concerto: Giuseppe Lombardino, sindaco di Santa Ninfa, Carlo Ferreri, presidente del consiglio comunale di Santa Ninfa, unitamente agli assessori Giacomo Accardi e Rosalinda Genco e altri consiglieri comunali. Nella foto il gruppo musicale.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    P1 effeviauto