• a3 generali
  • A3 dottor Gianni catalanotto

(FOTO) Successo di pubblico al Parco Archeologico ieri sera per la commedia “Spiritismo”. Protagonista la sicilianità

di: Redazione - del 2022-08-13

Immagine articolo: (FOTO) Successo di pubblico al Parco Archeologico ieri sera per la commedia “Spiritismo”. Protagonista la sicilianità

  • clemente a7 novembre 2021
  • La sicilianità protagonista ieri sera al Parco Archeologico di Selinunte. Successo di pubblico, risate e i templi di Selinunte a fare da cornice ieri sera alla commedia “Spiritismo” di Vanni Pucci, portata in scena dalla compagnia degli “Amici dell’Araba Fenice”, con la regia di Elio Indelicato e l’organizzazione a cura della Pro Loco Castelvetrano Triscina di Nino Romano.

    Pubblico da tutto il belicino ma anche turisti hanno presenziato alla commedia, godendo di uno spettacolo esilarante e volto a valorizzare la sicilianità. Tra il primo e il secondo atto sul palcoscenico il Direttore del Parco Archeologico Felice Crecente e il Vicesindaco del Comune di Castelvetrano Filippo Foscari. Entrambi gli interventi, apprezzati e applauditi dal pubblico, hanno ribadito l’importanza della rinnovata sinergia tra il Parco Archeologico e il territorio di Castelvetrano e di Marinella di Selinunte.

    A fine commedia sul palco la nipote dello scrittore Vanni Pucci la quale, visibilmente emozionata, ha avuto parole di elogio verso la compagnia teatrale per l’ottimo lavoro svolto. Per i saluti di rito è salito sul palcoscenico anche il regista Elio Indelicato, il quale ha riadattato in chiave moderna il testo di Vanni Pucci commediografo palermitano. A condurre brillantemente la serata è stato Alessandro Indelicato.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter