• l'ancora
  • A3 coffe outlet

L'amore di Sebastiano Tusa per il parco archeologico di Selinunte

di: Francesca Capizzi - (fonte: gds.it/tp) - del 2019-03-14

Immagine articolo: L'amore di Sebastiano Tusa per il parco archeologico di Selinunte

"Vado a Selinunte spesso, per motivi di studio, ma lo faccio anche per ritrovare me stesso perché Selinunte rappresenta gran parte della mia vita, l’area archeologica nella quale ho speso la maggior parte delle mie energie". Lo diceva spesso Sebastiano Tusa, l’archeologo e assessore regionale ai Beni culturali, morto domenica nel disastro aereo in Etiopia. 

  • A7 spazio disponibile
  • Sebbene fosse nato a Palermo, Tusa ha vissuto gran parte della sua adolescenza a Selinunte. Sebastiano, chiamato dai più intimi Nuccio, era di casa lì. Gli abitanti di Marinella, che sorge sull’antica città greca, lo ricordano bene.   

    Frequentava Selinunte sin dalla giovinezza, poiché accompagnava il padre Vincenzo, noto archeologo che al figlio trasmise la sua stessa passione, nelle sue escursioni ed assistendo alle sue innumerevoli scoperte come le Metope rinvenute nella fortificazione lato est dell’Acropoli.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • A4 belice express
  • a4 Tribunale banner
  • a4 caseificio sacco
  • a4 suprema viaggi
  • A4 apl legnami
  • Non solo sport sconti inverno 2019
  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti

    P1 unicusano