• a3 generali
  • A3 dottor Gianni catalanotto
  • a3 2022 cse

High Fidelity", "Briarpatch", "Storie incredibili" e non solo. Alla scoperta di alcune serie tv

di: Piero Ferro - del 2020-03-12

Gentile popolo di castelvetranonews questa volta il vostro Piero, a gentile richiesta, si sta imbarcando in un lavoro davvero faticoso, ma d’altronde cosa non si fa per voi gentili lettori.

  • clemente a7 novembre 2021
  • Da adesso in poi sulla mia rubrica "Cinema & Games" troverete, visto le enormi richieste ricevute, le recensioni e le curiosità di tutte, e dico tutte, le serie tv delle varie piattaforme, anche quelle pay tv.

    Questo lavoro ve lo dico prima sarà diviso per comodità di lettura in puntate, proprio come le serie di cui sopra. Quindi se non trovate la vostra serie preferita su questo articolo non dovete far altro che aspettare i prossimi che verranno.

    Accetterò anche richieste sulle vecchie serie tv se qualcuno di voi ha delle curiosità che vuol sapere.

    Ma andiamo a spiegare un pò per quei pochi che non lo sanno in che cosa consistono le serie tv.

    Una serie tv non è altro che una "fiction", o in lingua italica finzione, che presenta le seguenti caratteristiche:

    La serialità, cioè la suddivisione di una unica grande trama in capitoli trasmessi in tv in vari giorni.

    La suddetta suddivisione in un numero molto esteso di capitoli.

    Ogni capitolo è una storia assestante, cioè autoconclusiva che inizia e finisce. Ma su questo terzo punto possono esserci delle eccezioni. Di solito a fine stagione vi sono dei capitoli più lunghi del solito, e quindi non autoconclusivi che si esauriscono in due o tre capitoli.

    Quindi detto questo abbiamo tre tipi di serie tv e cioè :

    serie episodica, non sono presenti temi narrativi sviluppati per più episodi. È la tipologia più frequente.

    serie serializzata, sono presenti temi narrativi sviluppati per più episodi.

    serie antologica, dove i personaggi non sono ricorrenti come invece nei due tipi precedenti.

    Detto questo è bene ricordare che vi sono vari tipi di serie che spaziano dalla commedia al thriller, horror, fantascienza ecc. Ce ne sono davvero per tutti i gusti, e fidatevi prima o poi troverete quella adatta al vostro gusto e resterete anche voi intrappolati, nel senso buono del termine, nella sua trama che vi costringerà a lasciare tutto per vedere come finisce...

    Ok e adesso "fuoco alle polveri" si comincia, ecco a voi le prime serie di quest'anno 2020 buon divertimento.

    HIGH FIDELITY

    Si comincia questa carrellata con una serie ancora attualmente in produzione; in pochi ancora la conoscono, ma chissà potrebbe piacervi quando uscirà nei prossimi mesi.

    La serie in questione è del genere commedia quindi si riderà e pure parecchio (ho visto qualche trailer in lingua originale fidatevi).

    La trama é questa: siamo in un quartierino residenziale di Brooklyn e qui faremo la conoscenza con Rob una ragazza che ha un vecchio negozietto di dischi, che al tramonto dalle sua ultima storia d'amore decide pensate un pò di ricontattare gli ultimi cinque ex della sua vita quelli più importanti. Perché direte voi? Semplicemente per capire perché lei non riesce a tenersi una relazione stabile e soprattutto per comprendere se qualcosa in lei non và. E' chiaro che ne succederanno di tutti colori fra Rob e i suoi ex un pò su generis. Dal ragazzo delle medie il suo primo amore durato appena sei ore, alla sua fiamma femminile durata però un anno al suo terzo amore che però è attualmente fidanzato ecc. insomma le gag sono assicurate.

    Le curiosità:

    La serie è stata tratta da un romanzo del 1995 di Nick Hornby con appunto il titolo High Fidelity.

    L'attrice principale Zoë Kravitz è anche la produttrice esecutiva della serie.

    Gli altri attori sono: Clark Furlong, Euphoria - Ivanna Sakhno, Pacific Rim: Uprising  - David H. Holmes, Mindhunter - Justin Silver, The Sinner - Kingsley Ben-Adir, The OA - Da'Vine Joy Randolph, Empire.

    Il canale sul quale sarà trasmesso è HULU.

    Briarpatch

    Come seconda serie tv, ancora in produzione, vi consiglio questa: trattasi di una serie antologica thriller poliziesca in cui un investigatrice di nome Allegra Dill, che è interpretata dall'attrice Rosario Dawson, torna nella sua città natale dopo aver subito un lutto gravissimo, la sorella è stata assassinata con un’ autobomba.

    La nostra eroina tornata a San Bonifacio nel Texas, una cittadina sperduta di poche anime, dovrà vedersela proprio con gli abitanti del luogo che si dimostreranno quanto meno ambigui , il perché è presto detto visto che tutti gli faranno le condoglianze per la sorella scomparsa ma dall'altro lato nessuno sembra aiutarla a fare luce sul caso.

    Quindi per la nostra investigatrice sarà davvero un impresa ardua fare luce sul caso fra omertà, immoralità e difesa dei criminali.

    Le curiosità: 

    Le riprese hanno avuto luogo nel New Mexico, in particolar modo a Albuquerque stesso lungo nella quale è stata girata la serie tv Breaking Bad.

    La serie tv Briarpatch è co-prodotta niente poco di meno che da Universal Cable Productions e la Paramount Television.

    La serie è stata ispirata dal romanzo di Ross Thomas con lo stesso titolo.

    Per Rosario Dawson l'attrice principale è il primo ruolo da protagonista in una serie tv di un canale importante come USA Network. Lei è anche una delle produttrici della serie.

    La serie sarà visibile sul canale USA Network fra qualche mese.

    Everything’s Gonna Be Okay

    Altro giro, altra serie ancora in fase di produzione quindi visionabile nel giro di qualche mese.

    Questa volta si tratta di una serie commedy ma con risvolti alle volte drammatici.

    La trama è la seguente: un giovane di nome Nicholas, un nevrotico venticinquenne gay, lascia l'Australia dove lavora e abita per andare a trovare i sui familiari che abitano invece in America ed esattamente a Los Angeles. Qui però cominciano i guai, si perché il nostro verrà a sapere che il padre ormai vedovo da anni sta per morire perché ha un brutto male ormai allo stadio terminale. Sarà sua la responsabilità di tirare avanti la famiglia visto che questa è composta dalle sue due sorelle.

    Sorelle che daranno filo da torcere a Nicholas vista che una, Matilda è una diciasettenne sognatrice affetta da una strana forma di autismo, mentre l'altra Genevieve la più giovane e stramba del trio con mille manie  quindi la più esilarante e teatrale dei personaggi.

    Da aggiungere anche l'arrivo del compagno sentimentale di Nicholas, Alex che si unirà al trio ben presto, essendo quindi coinvolto suo malgrado nelle vicende familiari. Risate assicurate.

    Le curiosità:

    L’autore della serie e anche l'attore principale nella parte di Nicholas il bravissimo comico australiano Josh Thomas.

    Il 12 dicembre 2018 l’emittente ha reso noto di avere commissionato ufficialmente una prima stagione di Everything’s Gonna Be Okay: sono dieci gli episodi da 30 minuti ciascuno.

    La serie sarà visibile in Italia sul canale Netflix.

    STORIE INCREDIBILI

    E adesso per tutti gli amanti del genere fantascienza, ma anche con puntate al fantastico e all'horror, in uscita il prossimo 6 Aprile c'è questa serie firmata niente poco di meno che da Steven Spielberg.

    Avete capito bene lui uno dei più grandi registi di sempre firmerà una serie tv. Questa serie tv sarà costituita da episodi autoconclusivi e ogni volta cambierà tema, quindi ogni puntata sarà una sorpresa perché cambierà ritmo e ambientazione e in alcuni casi anche periodo storico. Un’ ultima cosa, in questa serie saranno presenti dei remake degli anni 80 visto che già allora il nostro Steven aveva prodotto una serie simile.

    Siccome io diciamo sono uno con le mani in pasta nel mondo del cinema vi lancio in esclusiva i titoli dei primi capitoli già girati, si perché la serie si sta girando proprio in questi giorni. Curiosi?

    Ok ecco i titoli e una breve descrizione:

    Il treno fantasma, questa per dirla in breve è la storia di un anziano signore che teme, per ogni azione che compie, di essere punito in maniera esemplare per un deragliamento di un treno causato da lui quando era ragazzino.

    La missione, storia questa di un soldato dell'aviazione appassionato di disegno ed in particolare di fumetto. Durante un combattimento il suo aereo viene danneggiato ai carrelli, rendendo inutilizzabili le ruote per l'atterraggio. Questi si salva disegnandole, ma il come è da scoprire guardando la puntata.

    The cellar, è una storia d'amore ambientata tra diverse epoche temporali.

    Dynoman and the Volt, la storia di un nonno che curiosando fra i fumetti di suo nipote trova uno strano anello che gli conferisce superpoteri. Riuscirà a gestirli?

    The Rift, una madre single con un figlio che scopre casualmente una frattura spazio temporale che li mette in contatto diretto con un pilota della seconda guerra mondiale.

    Per il momento questi sono gli episodi già girati ma ne seguiranno moltissimi altri.

    La serie sarà visibile in Italia sul canale Apple tv+

    Per questa volta gentili lettori mi fermo qui, ma quali saranno le prossime serie recensite dal vostro Piero? Lo scoprirete sul prossimo ed entusiasmante articolo di Cinema & Games pubblicato come sempre qui sulle pagine virtuali di Castelvetranonews. To be continued.......

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 proposte d'arredo gulotta