• A3 dottor Gianni catalanotto
  • a3 generali

(Cinema & Games) Alla "scoperta" di Triple Frontier e delle avventure di un soldato "fortunato"

di: Piero Ferro - del 2020-04-22

Immagine articolo: (Cinema & Games) Alla "scoperta" di Triple Frontier  e delle avventure di un soldato "fortunato"

Bentornati a tutti voi amici di cinema&games e con immenso piacere che vado a rispondere ad una vostra ennesima richiesta. Questa volta si tratta di Fabio da Castelvetrano.

  • clemente a7 novembre 2021
  • Fabio mi chiede di sapere tutto su Triple Frontier un film uscito nelle sale nel 2019. Film questo che ha avuto davvero una lunga gestazione prima di essere immesso nel circuito dei cinema.

    Perchè direte voi? Ebbene, tempo al tempo, andiamo prima di tutto ad illustrarvi la trama.

    La storia  che film in questione vuole raccontarci è ambientata in un luogo realmente esistente e cioè nella "tripla frontiera" al confine tra Brasile, Paraguay e Argentina. Zona questa immersa letteralmente nel verde delle immense giungle tropicali dove i più grandi campi di narcotrafficanti trovano riparo. Luoghi questi dove la vita umana non vale assolutamente niente.

    E proprio in uno di questi campi inizia l'avventura di un soldato che casualmente durante una missione di perlustrazione riesce a vedere dove il capo del cartello tiene tutti i  suoi averi: denaro, gioielli, oro ecc.

    E allora cari signori secondo voi cosa farà il nostro soldatino? Bravissimi, chiama quattro suoi fedelissimi amici ed ex colleghi ed organizza una missione impossibile, rubare i soldini al narcotrafficante, scappare a gambe levate e godersi il bottino. Secondo voi tutto andrà bene? Ma che domanda!! certo che no, se no dove sta il divertimento?

    Divertimento davvero garantito con scene d'infiltrazione, guerriglia e azione da infarto, farete il tifo per i nostri eroi garantito.

    Eroi impersonati da grandissimi attori: nei panni del soldato Pope che scopre il nascondiglio abbiamo Oscar Isaac, il pilota del gruppo Francisco "Catfish" Morales e impersonato dall'attore Pedro Pascal, i due fratelli William "Ironhead" Miller e Ben Miller sono impersonati rispettivamente da Charlie Hunnam e Garrett Hedlund e per finire il leader del gruppo Tom "Redfly" Davis impersonato, niente poco di meno che, da Ben Affleck.

    Detto questo vado a snocciolare tutte la curiosità:

    1) Dicevo all'inizio dell'articolo che il film ha avuto parecchi intoppi durante la lavorazione, il progetto parte pensate un pò dal lontano 2010, in quel periodo il film era targato Paramount Pictures e il regista scelto per il film era Kathryn Bigelow. Anni dopo il progetto passa ad un'altra casa di produzione, la  Atlas Entertainment che sceglie un altro regista J.C. Chandor. Siamo cosi arrivati al 2016, ma le riprese non iniziano prima del 2017 inoltrato per via del subentrare di Netflix che alla fine ha prodotto il film; il regista è rimasto fortunatamente invariato.

    2) La sceneggiatura è stata affidata a un grande Mark Boal, già autore di pellicole come The Hurt Locker, Zero Dark Thirty,  Detroit ecc.

    3) Nei panni dei protagonisti si sono succeduti una sfilza di nomi di prim’ordine: Tom Hanks, Johnny Depp, Will Smith, Casey Affleck e Mark Wahlberg.

    4) Gli attori sono stati addestrati alle armi in veri campi militari in Sud America per ben tre mesi.

    5) Tutti gli attori e la crew hanno avuto l'obbligo sanitario di fare la bellezza di oltre dieci vaccinazioni per poter girare in ambienti umidi e malsani come lo è la giungla.

    6) Il cast durante le riprese ha reclutato diverse comparse del luogo che erano davvero state in contatto con il cartello, questi hanno aiutato a ricostruire con fedeltà il campo nascosto.

    7) Durante le riprese in esterno, il cast era costantemente scortato dalla polizia di confine del triple frontier che come ho detto esiste realmente.

    Ed eccoci alla fine, che dire andate a recuperare questo film, guardatelo e tenetevi forte, ne vale la pena.

    Come sempre io sono aperto alle vostre richieste mandate un e-mail o lasciate un commento se vi fa piacere, un abbraccio il vostro Piero.

    https://www.youtube.com/watch?v=YxTiCuLT-bo

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter