• A3 - Magie
  • A3 punto service

Evasione dagli arresti domiciliari e furto aggravato in concorso, arrestati due castelvetranesi dai Carabinieri

di: Comunicato Stampa - del 2018-09-14

Immagine articolo: Evasione dagli arresti domiciliari e furto aggravato in concorso, arrestati due castelvetranesi dai Carabinieri
  • A6 - discount della ceramica
  • Nella mattinata di martedì 11settembre i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano eseguivano, notificandola alle sottonotate persone, responsabili rispettivamente di evasione dagli arresti domiciliari e furto aggravato in concorso, l’ordinanza di applicazione della misura cautelare emessa dal Tribunale di Marsala:

    - L. M. G., 30enne;

    - F. G. A., 20enne; entrambi castelvetranesi, disoccupati e già noti alle forze dell’ordine.

    Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, venivano: il primo associato presso la casa circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani, mentre il secondo ricondotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

    Nel pomeriggio del 13 settembre sempre i militari del N.O.R. a conclusione di mirate ricerche svolte congiuntamente al personale della Stazione di Poggioreale, hanno tratto in arresto:

    - B. D., 39enne nato a Poggioreale ed ivi residente, disoccupato e ben conosciuto agli uffici giudiziari.

    Il predetto, nonostante sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, veniva individuato in questa via Campobello e tratto in arresto. L’arrestato veniva condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice