• a3 scuola rotolo
  • A3 coffe outlet

Indagini in corso dopo le intimidazioni contro Polizia Municipale. Una scritta indirizza le indagini. Ecco la pista seguita

di: Elio Indelicato - del 2019-09-20

Immagine articolo: Indagini in corso dopo le intimidazioni contro Polizia Municipale. Una scritta indirizza le indagini. Ecco la pista seguita

A distanza di sette giorni un altro atto di matrice intimidatoria, nei confronti del Comando della Polizia municipale di Castelvetrano. Nella mattinata dello scorso martedì, all’apertura degli uffici della via Piersanti Mattarella, è stato trovato un involucro con all’interno un pane a forma di fallo con gli annessi e una scritta: "cerca la tracciabilità di sta…”.

  • a7 fratelli clemente
  • All’interno, anche un bigliettino, di cui non si conosce il contenuto ma pare diretto al Corpo dei Vigili. Immediatamente sono stati allertati gli agenti del Commissariato di P.S e la stessa Polizia scientifica alla quale è stato consegnato l’involucro.

    Il Comandante Vincenzo Bucca ancora amareggiato aggiunge: ”Questo gesto potrebbe inquadrarsi nell’ottica dell’abusivismo commerciale. Si tratta di un oggetto realizzato a mano e poi infornato in qualche forno elettrico. Noi -continua il Comandante- continuiamo a lavorare come sempre abbiamo fatto, sicuri di fare sempre il nostro dovere”.

    L’involucro sarebbe stato posizionato lunedì sera intorno alle 20,30 come pare si veda in alcune immagini di un sistema di videosorveglianza della zona che fotografa anche un uomo che deposita quello strano pacco.

    Le immagini sono al vaglio degli inquirenti per dare un nome alla sagoma inquadrata. Una settimana fa un colpo di pistola ha danneggiato la vetrata dello stesso Comando. Ancora prima, il 22 agosto scorso una mano ignota ha danneggiato con della vernice nera la fiancata sinistra della Fiat Punto dello stesso Comandante. Poi lo stesso ricorda un crisantemo trovato sul parabrezza della stessa auto.

    Tra le piste percorribili, si è pensato anche all’impegno del Comandante nell’immissione in possesso del Comune delle abitazioni abusive di Triscina in parte poi demolite. Qualcuno sostiene tra le ipotesi investigative anche le multe arrivate con l’autovelox e poi con gli accessi vietati nella Ztl di Marinella di Selinunte.

     

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • H2 conad
  • h2 gioielleria romano
  • A4 Momotaro
  • A4 non solo sport autunno - inverno
  • a4-ke idea
  • a4 - antiche tradizioni
  • a4 lisciandra
  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti