• A3 - Magie
  • A3 punto service

Nell'Ospedale di CVetrano "sentinelle senza fischietto" in aiuto degli anziani e contro l'inciviltà

di: Redazione - del 2018-04-15

Immagine articolo: Nell'Ospedale di CVetrano "sentinelle senza fischietto" in aiuto degli anziani e contro l'inciviltà
  • A6 - discount della ceramica
  • I volontari del Tribunale del Malato di Castelvetrano impegnati anche a fare rispettare il diritto dei disabili a parcheggiare negli spazi a loro riservati. “Sentinelle senza fischietto “, li ha definiti qualcuno.

    Da qualche giorno infatti presidiano a turno dalle 9 alle 12  l’entrata dell’Ospedale, dove insistono una decina di posti riservati al parcheggio delle auto per disabili, spesso occupati incivilmente da chi non ha diritto nonostante i “raid” dei Vigili Urbani e dei carri attrezzo pronti a portare vie le auto.

    Hanno risposto in 12 alla chiamata del Tribunale dei Malati, presieduto da Serena Navetta, che nello scorso gennaio aveva lanciato l’appello per una ventina di persone, giovani soprattutto disposti a mettersi in gioco e a dare gratuitamente il loro apporto.

    Si tratta come precisa lo stesso Presidente: "di un progetto dedicato all’ accoglienza degli utenti dei presidi di Castelvetrano e Salemi.Questi volontari vengono assegnati negli ambulatori  degli Uffici del Centro Unico Prenotazioni,in quelli di medicina di base e assegnati all’area parcheggio, per garantire il diritto dei disabili.” 

    Ogni volontario ha dato la disponibilità di due giorni a settimana a mettersi in gioco in questo programma di lavoro tutti i giorni. A fine anno i volontari riceveranno un attestato di collaborazione.

    L’impegno è per un anno e rinnovabile per un anno ancora. C’è molto entusiasmo tra i partecipanti al progetto e tra questi anche tre giovani di Santa Ninfa e una mediatrice culturale Tahr Naziha, con titolo di studio italo-tunisino, per interloquire più facilmente con gli extracomunitari e i richiedenti asilo polito presenti nelle strutture del territorio e che spesso si presentano in Ospedale per motivi di salute.

    Oltre alla mediatrice culturale fanno parte del progetto: Calogera Alba Sutera, Giuseppa Maria Ferranti,Maria Antonietta Chiaramonte, Margherita Agate, Vito Marchese, Liliana D’Incerto, Nenzi Palazzo, Dina Leo, Nicolò Di Girolamo, Lorenzo Ventimiglia, Maria Siragusa e Giovanna Saiola.

    Altri volontari potrebbe a breve aggiungersi a quelli già operanti. Nei giorni scorsi è stato inaugurato a Salemi il nuovo sportello del Tribunale per i Diritti del Malato, diretto dalla sede legale di Castelvetrano sempre come responsabile Serena Navetta.Lo sportello sarà aperto il martedì e il giovedì dalle 900 alle 12.00. Anche lì opereranno a turno i volontari all’interno del struttura sanitaria di Salemi.

    "La presenza di questi volontari - conclude Serena Navetta - è molto gradita soprattutto dalle persone anziane che hanno difficoltà anche a capire il meccanismo della prenotazione e quindi dell’erogazione  del ticket, e sui tempi di attesa e sulle rispettive procedure di accesso. Meno gradita invece nei pressi delle soste riservate, dove bisogna combattere giornalmente con la insofferenza degli automobilisti, che non accettano di cercare altri stalli dove parcheggiare. Per fortuna anche la gentilezza dei nostri volontari sta cominciando a dare i frutti anche se ci vorrebbe una presenza costante o quasi dei Vigili Urbani per riportare un po’ di ordine all’interno del parcheggio ospedaliero.”

    I volontari non hanno fatto un corso particolare, erano solo richieste le qualità di un buon volontario disposto a sacrificare parte del suo tempo libero.

    Il commissario straordinario dell’Asp Giovanni Bavetta, plaude molto l’iniziativa del TDM: "Questo è anche l’obiettivo dell’Azienda, cioè coniugare il patrimonio della salute con la buona salute grazie anche al volontariato e alla azione sinergica tra medici e utenza".

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    p1 disponibile