• l'ancora
  • A3 coffe outlet

Marsala, ritrovato un cadavere nella notte: è Nicoletta Indelicato. E' stata uccisa

del 2019-03-20

Immagine articolo: Marsala, ritrovato un cadavere nella notte: è Nicoletta Indelicato. E' stata uccisa
  • A6 - Spazio Disponibile
  • 08,40 - L'hanno uccisa, poi hanno cercato di nascondere il cadavere nelle campagne di Marsala. I Carabinieri e la Procura di Marsala non hanno dubbi: sono Margareta Buffa e Carmelo Bonetta, di 29 e 34 anni, gli assassini della loro "amica" Nicoletta Indelicato. Le indagini dei Carabinieri sono in pratica partite subito dopo la scomparsa, avvenuta sabato sera. Nicoletta era uscita proprio con Margareta, solo che non aveva fatto più ritorno a casa.

  • A7 spazio disponibile
  • Da subito, le versioni di Margareta sono apparse confuse ed entravano in contraddizione. E sarebbe stata proprio lei a crollare e a dare poi anche le indicazioni per trovare il corpo. Dietro, uno scenario ancora da decifrare, fatto di frequentazioni poco chiare, giri strani, e di tensioni tra le due amiche sfociate poi nel terribile omicidio.  Questo il comunicato ufficiale dei Carabinieri:

    QUESTA NOTTE I CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI MARSALA HANNO TRATTO IN ARRESTO - IN ESECUZIONE DEL DECRETO DI FERMO DI INDIZIATO DI DELITTO EMESSO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI MARSALA - IL 34ENNE BONETTA CARMELO E LA 29ENNE BUFFA MARGARETA, ENTRAMBI RESIDENTI A MARSALA. GLI STESSI SONO INDAGATI DELL’OMICIDIO E DELLA SOPPRESSIONE DI CADAVERE DI INDELICATO NICOLETTA, LA CUI SCOMPARSA ERA STATA DENUNCIATA DAI GENITORI NELLA GIORNATA DI DOMENICA. IL CORPO DELLA GIOVANE 25ENNE E’ STATO RINVENUTO DAI CARABINIERI NELLE CAMPAGNE MARSALESI DI CONTRADA SANT’ONOFRIO.

    07,30 - Una terribile notizia per Marsala: Nicoletta Indelicato è stata uccisa.  E' stato trovato nella notte a Marsala un cadavere. Lo comunicano i Carabinieri. Si tratta di Nicoletta Indelicato. E' stata uccisa da due giovani, che sono stati arrestati. Si tratta di Carmelo Bonetta, di 34anni e di Margareta Buffa, di 29 anni.  Entrambi di Marsala sono accusati di omicidio e soppressione di cadavere. La scomparsa della donna era stata denunciata dai genitori nella giornata di domenica. Il corpo della 25enne è stato ritrovato dai carabinieri nelle campagne di contrada Sant'Onofrio.

    Nicoletta, figlia adottiva, con il fratello, di una coppia residente nel centro storico di Marsala, era uscita con una sua amica nella notte tra sabato e domenica, ma non ha fatto più ritorno. Proprio ieri il padre, Damiano Indelicato, professore di matematica, aveva lanciato l’appello: “Aiutatemi a trovare nostra figlia, stiamo malissimo”. 

    Fonte: tp24.it

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    P1 effeviauto