• cse a3
  • A3 dottor Gianni catalanotto

Da Cvetrano a Londra passando per Parigi. I fratelli cvetranesi Francesco e Stefano Parrino musicisti di caratura internazionale

di: Pietro Errante - del 2019-09-03

Immagine articolo: Da Cvetrano a Londra passando per Parigi. I fratelli cvetranesi Francesco e Stefano Parrino musicisti di caratura internazionale

(ph. www.geosnews.com)

Due straordinari artisti di fama internazionale, Francesco e Stefano Parrino, ormai conosciuti in tutto il mondo, portano in giro per il globo il nome della loro città d’origine Castelvetrano, nella quale sono nati ed hanno mosso i primi passi.

  • scarpinati a7
  • Francesco violinista di straordinaria caratura, tra i virtuosi più famosi del mondo, ha studiato nei prestigiosi conservatori di Milano, Utrecht e Londra, attualmente professore di violino al conservatorio Paganini di Genova.

    Stefano, flautista tra i più apprezzati nel panorama musicale mondiale ha studiato a Milano, Ginevra, Londra, Parigi e Lugano, oltre a costituire col fratello Francesco un duo di straordinaria levatura tecnica ed artistica, insegna al conservatorio di Cagliari.

    La loro carriera è stata una escalation di successi e interpretazioni elogiate da critici e musicologi, ottenendo anche premi e riconoscimenti oltre a suscitare un vivo interesse negli appassionati che accorrono sempre più numerosi in ogni loro concerto tenuto ormai nei più remoti angoli della Terra.

    Su Stefano flautista di caratura mondiale ha scritto uno dei suoi insegnanti, Peter Lukas Graf: ”E’ un flautista con qualità tecniche, interpretative e musicali superiori alla media unite ad una interessante personalità”. Per quanto riguarda il violinista Francesco importanti critici hanno parlato delle “fedeli esecuzioni dell’intenso violinista Francesco Parrino” (Mario Messinis), della “meraviglia del suono terso e dalle volatine ariose o di diamante del violino di Francesco! Elogiandone il suo approccio interpretativo ”esemplare per come le complessità sono poeticamente risolte con agio”(Alberto Cantù).

    I fratelli Parrino, ormai arcinoti nel panorama mondiale della musica da camera, si sono esibiti sui maggiori palcoscenici del Globo, dall’Argentina, al Cile, al Perù, alla Cina, ad Hong Kong, Colombia, Croazia, Francia, Romania, Russia, Slovenia, Svizzera, Turchia ed ovviamente in Italia, dove hanno suonato sia come solisti sia come duo solista, sia in gruppi e con orchestre prestigiose.

    Grande successo ha riscosso anche quest'anno la stagione concertistica, le Altre Note che si svolge come di consueto nella splendida cornice della Valtellina con concerti all'aperto tra boschi, vallate, rilievi Alpini dalla suggestione ineguagliabile e di cui i fratelli Parrino sono ideatori e promotori assieme a moltissimi altri artisti di fama internazionale.

    Numerosissime le loro incisioni su CD assai apprezzate dal pubblico degli intenditori e dalla critica specializzata. Si tratta tra l’altro di incisioni di altissimo valore artistico e tecnico ottenute con sistema completamente digitale DDD che ne risalta la purezza del timbro musicale.

    Sicuramente la loro ancora giovane età li proietta verso ulteriori e prestigiosi traguardi. Fieri tutti i castelvetranesi di tali talenti, lo sono ovviamente ancor più la mamma, signora Gabriella Buffi, anch’essa valente musicista, docente di pianoforte ed il papà, professor Giovanni Parrino per molti anni docente nelle scuole superiori di Castelvetrano.  

     

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto