• A3 coffe outlet
  • l'ancora

Il lettore scrive: "Una pista ciclabile lungo ferrovia da CVetrano a Selinunte. Posti di lavoro, turismo e non solo"

di: Redazione - del 2019-03-21

Immagine articolo: Il lettore scrive: "Una pista ciclabile lungo ferrovia da CVetrano a Selinunte. Posti di lavoro, turismo e non solo"
  • A6 - Spazio Disponibile
  • Riceviamo e pubblichiamo il suggerimento inviatoci da un lettore, il quale propone l'attivazione della tratta (ferroviaria)  Castelvetrano - Selinunte con il trenino, magari solo nel periodo di più affluenza turistica. Lo stesso dice:

  • A7 spazio disponibile
  • "Sono un Castelvetranese di nascita nonché triscinaro ed ovviamente selinuntino. Mi chiamo Giovanni Passanante, vivo da sempre a Legnano in provincia di Milano ma da 50 anni torno, in estate in genere, a Triscina dove i miei hanno una piccola abitazione per trascorrere le vacanze. Ho letto recentemente che verrà riabilitato il treno del gusto Palermo Castelvetrano. Trovo l'iniziativa molto interessante, ma vorrei aggiungere qualche suggerimento a mio parere costruttivo.

    Vi prego di passare i miei suggerimenti a chi di dovere affinché possano vagliarli. Sarebbe bene abilitare anche la tratta Castelvetrano Selinunte con il trenino magari solo nel periodo di più affluenza turistica, favorendo una visita più continua all'Acropoli. Sarebbe molto bello che venisse realizzata una pista ciclabile che costeggi la ferrovia da Castelvetrano a Selinunte con chioschi di noleggio presso le stazioni di arrivo e partenza con la possibilità di poter trasportare le bici su apposite carrozze come si fa da anni per esempio in Trentino.

    Non servirebbe molto personale a tal proposito basta automatizzare le stazioni. Tuttavia ci sarebbe la possibilità di dare posti di lavoro con banchi noleggio bici, chioschi bar lungo il tragitto. A mio parere prolungare anche la ciclabile tra Selinunte e Triscina a ridosso del parco archeologico sarebbe cosa gradita a tanti sportivi che potrebbero utilizzarla anche nei mesi invernali. Un abbraccio e grazie per avermi ascoltato".

    Per la foto si ringrazia Rino Carollo

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    P1 effeviauto