• maxoptical
  • A3 rattan

Emozioni e pianti all'ultimo saluto per Tony Puleo. La banda musicale suona e accontenta la sua richiesta

di: Redazione - del 2017-10-11

  • In una Chiesa Madre stracolma in ogni ordine di posto si sono svolti stamane i funerali di Tony Puleo. Sgomento, pianti e lacrime quando, durante l’omelia officiata da Don Undari, è stata ricordato Tony e la sua simpatia, disponibilità e voglia di vivere. Tanti gli amici accorsi per stringersi accanto alla mamma, al papà e alla sorella di Tony.

    Una famiglia di lavoratori sconvolti da una tragedia ancora non esattamente chiara. Della dinamica non si capacita il papà Francesco che esclude che il sinistro non abbia visto il coinvolgimento di una seconda auto.

    A scandire il funerale la musica della banda musicale. “Se dovessi morire vorrei andarmene via con la musica” disse un giorno Tony alla mamma che ha voluto accontentare cosi il figlio.

    "Morendo sulla croce Gesù grida nella preghiera al Padre il suo abbandono e il suo silenzio e in questo modo si fa carico fino in fondo del nostro grido di dolore. Ma il racconto della morte di Gesù rimane sempre aperto alla speranza della risurrezione.

    Così Don Undari durante la sua omelia: "La pietra del sepolcro non sigilla per sempre il corpo del Signore in questo mistero è racchiusa la nostra speranza in una nuova vita dopo la morte. La giovinezza di Tony fiorisce pienamente nell'amore del Padre che è nei cieli". 

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti