• cse a3
  • A3 dottor Gianni catalanotto

Recovery Plan e progetti per nuovi collegamenti autostradali. Anche Ass. Licari presente a incontro con Vice Ministro Bellanova

del 2021-03-28

Immagine articolo: Recovery Plan e progetti per nuovi collegamenti autostradali. Anche Ass. Licari presente a incontro con Vice Ministro Bellanova

L'Amministrazione Comunale di Castelvetrano, rappresentata dall'Assessore Licari Numinato Davide, nella mattina di ieri ha partecipato all'incontro tra i Sindaci e Delegati dei territori del libero consorzio comunale di Trapani, ex provincia trapanese di circa 419019 abitanti, ed il Viceministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili nel Governo Draghi Teresa Bellanova. L'incontro, un primo momento di ascolto di questo territorio, improntato sulle tematiche del rilancio delle infrastrutture di mobilità, strategiche per le connessioni interne e una rinnovata centralità dell’isola nello scenario internazionale, è stato organizzato per "facilitare" il percorso amministrativo inerente 2 progetti:

  • scarpinati a7
  •  la proposta di potenziamento del sistema ferroviario della ex Provincia di Trapani - Metropolitana di superficie;

    l'itinerario Gela - Agrigento - Trapani: tratto Trapani-Mazara del Vallo (delibera CIPE 121/2201) - Variante alla SS 115 "Sud Occidentale Sicula" compresa tra lo svincolo "Birgi" sulla A29/dir ed il collegamento alla SS 115 al Km 48+000 in corrispondenza dell'abitato di Mazara del Vallo. Detto progetto prevede la realizzazione di un tracciato in variante , di 34.600 Km circa, destinato a collegare l'autostrada Palermo-Trapani A/29 con il possibile futuro potenziamento del tratto Castelvetrano - Agrigento - Gela.

    Tematiche complesse che, affrontate durante gli incontri di questa mattina, prima al Porto di Trapani, poi all'aeroporto Vincenzo Florio ed infine a Marsala, hanno palesato la necessità di una sostanziale integrazione e relazione tra tutti i progetti, come fortemente auspicato anche nella tempistica del RECOVERY PLAN, per il miglioramento della portualità e degli approdi, dei servizi di accoglienza passeggeri, dell'intermodalità e più in generale del coordinamento dei trasporti, dell'ammodernamento della flotta, dell'efficientamento energetico e del sostegno alla continuità territoriali, hanno bisogno di una interlocuzione costante tra tutti i livelli della filiera istituzionale e di una forte e leale collaborazione; impegno assicurato, in questa direzione, dal Viceministro Teresa Bellanova.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto