• cse a3
  • A3 dottor Gianni catalanotto

Parte la rubrica su Castelvetranonews #Siculamente. Alla scoperta di antiche parole con la giovane linguista Carolina Ragusa

di: Redazione - del 2020-02-26

Immagine articolo: Parte la rubrica su Castelvetranonews #Siculamente. Alla scoperta di antiche parole con la giovane linguista Carolina Ragusa

Care lettrici e cari lettori di CastelvetranoNews.it, abbiamo il piacere di condividere con voi il lancio di una nuova rubrica settimanale che abbiamo pensato di intitolare #Siculamente. Una rubrica che, come lascia intuire il nome, ci porterà alla scoperta delle origini della nostra lingua, ovvero il dialetto siciliano antico e moderno.

  • clemente edilizia a7
  • Come tutti noi sappiamo, la Sicilia è stata nel corso dei secoli dominata da diversi popoli la cui influenza non solo continua a persistere ancora oggi in ambito culinario, artistico e culturale, ma la ritroviamo anche in moltissimi vocaboli di uso comune con cui spesso ci imbattiamo quotidianamente.

    #Siculamente nasce dalla voglia di fare un salto indietro nel passato. Lo scopo è infatti quello di conoscere l’etimologia, l’origine e la lingua straniera da cui derivano alcune parole siciliane molte delle quali fanno riferimento alla cucina, all’abbigliamento, all’oggettistica.

    Ad accompagnarci in questo viaggio sarà la giovane Carolina Ragusa, grande appassionata di lingue straniere e anche di storia della Sicilia. Di settimana in settimana, Carolina ci svelerà piccole e simpatiche curiosità.

    Scopriremo insieme, perciò, se per quel determinato termine, modo di dire o toponimo saranno stati gli arabi, i francesi o gli spagnoli ad averci dato la possibilità di contraddistinguerci come popolo. Perché è anche e soprattutto la lingua lo strumento attraverso cui riusciamo a manifestare la nostra appartenenza territoriale e in questo caso, la nostra appartenenza alla Sicilia.

    Da questo calderone di popoli da cui oggi deriva la nostra identità, cominciamo subito la nostra avventura con una prima curiosità. E quindi… sapevate che la “giuggiulena” dolce tipico che prepariamo e degustiamo durante le festività natalizie è un termine che deriva dall’arabo “ğiulğiulān”? Alla prossima settimana!

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto