• maxoptical
  • A3 rattan

Una Laurea a Parma e la passione per i "tesori della terra" che diventa lavoro a CVetrano. Storia di Federica Vicari

di: Catia Scoglio - del 2017-06-01

  • Prodotti unici e preziosi, frutto  dell'eccellenza di un’agricoltura di netta impronta made in Italy, e siciliana in particolare, possono costituire il volano per andare oltre i limiti di territori e culture. 

    Lo ha capito molto bene Federica Vicari, 23 anni, laureatasi  lo scorso mese in Scienze dell’educazione  e dei processi formativi all’Università di Parma, che ha deciso di avvicinarsi al mondo del biologico per comprendere, realmente, quali benefici questi prodotti possano apportare al nostro corpo e che decide di avviare un’attività, “Tesori della Terra” cominciando così una nuova avventura. 

    Il negozio è sito a Castelvetrano in via San Nicolò ai Mulini (ex Via Termini) nella zona industriale, nei cui locali Federica racconta alla redazione di Castelvetranonews.it come nasce l’idea di questa attività:  

    "Durante la mia permanenza fuori, la mia famiglia stava iniziando a vivere una situazione alquanto negativa a causa dell’instabilità lavorativa di mio padre. Da sempre dotato di grande volontà e spirito pratico, lui incarna con successo la figura di capofamiglia. Nonostante le svariate difficoltà lavorative che la vita gli ha posto davanti, è sempre riuscito ad affrontare gli ostacoli con coraggio e tenacia.

    Dopo una grave delusione in ambito lavorativo, mio padre ha deciso di mettere in pratica il suo sogno: dedicarsi alla campagna, inaugurando un’attività che gli garantisse di vivere e far vivere tutti in maniera salutare. Da una passione innata e coltivata fin da piccolo, ha fatto del suo sogno una realtà alla quale dedicarsi giorno e notte con grande impegno e dedizione.  

    La sua idea iniziale era quella di creare un negozio che offrisse ai clienti una vasta gamma di piantine da ortaggi, verdure, alberi da frutta, fiori e tutti quei “Tesori della Terra” indispensabili nella nostra vita.”

    Federica spiega: "Ho pensato di unire la mia passione per i prodotti naturali, che avevo conosciuto attraverso i miei studi universitari e con  ricerche e incontri con alcuni studiosi del campo, proponendogli di trattare anche i legumi, la frutta secca, le tisane, i tè, le spezie, le farine, i mieli e quanto altro derivasse dalla natura”.

    Insieme al padre dunque Federica mette a frutto tutte le risorse e, facendo leva sulla loro capacità di visione, creano una linea  di prodotti siciliani e italiani, infatti propongono una vasta gamma di legumi e frutta secca come: le lenticchie di Pantelleria, le lenticchie nere del siracusano, le mandorle di Aragona, il pistacchio del catanese, le nocciole piemontesi... 

    Tra i loro prodotti vi è anche il miele biologico di Caltabellotta nei gusti classici millefiori, acacia, eucalipto, castagno e per i più golosi anche aromatizzato al mandarino, limone, pistacchio, alle nocciole tostate, amarena e frutti di bosco. 

    Particolare attenzione danno fra i loro prodotti alle farine di grani antichi: Tumminia, Senatore Cappelli, Perciasacchi (derivante dalla forma del chicco di grano che anticamente bucava i sacchi dove risiedeva). Farine pregiate: farina di semi di lino, farina di segale, farina integrale, farina di kamut, farina di farro.

    Federica precisa poi: “Per quanto riguarda le spezie, non essendoci una produzione italiana,  provengono dall'estero (Africa, Asia, America del Sud ecc.) utilizzati da tempo immemorabile per conservare e insaporire gli alimenti. Tipici esempi di spezie sono la cannella, il cardamomo, i chiodi di garofano, la curcuma, la noce moscata, la paprica, il pepe, il curry, lo zenzero ecc. Le spezie devono il loro caratteristico aroma alla presenza di oli essenziali,  in generale hanno una buona azione antisettica, tuttavia bisogna tenere presente che le proprietà di queste sostanze vengono fortemente ridotte dalla cottura delle pietanze.” 

    Tra i  prodotti provenienti dall'estero, vi sono anche  tè e le tisane: "L'assortimento ''alveus'' offre tè e miscele di qualità  biologiche, da poter consumare  sia calde che fredde. Siamo davvero orgogliosi della nostra vastissima selezione di tè e tisane esclusive provenienti da Cina, India, Nepal, Taiwan e Giappone.”

    Ciò che colpisce di Federica è  la capacità di promuoversi e la sua talentuosa  iniziativa di offrire prodotti naturali, per informare e assistere la clientela su nuove realtà, come lei stessa sottolinea: “perché sono convinta che il biologico non sia una moda, bensì l’espressione di un forte bisogno di qualità che si manifesterà sempre più in futuro.” 

    Le chiediamo poi, incuriositi, come le tisane possano influenzare l’umore della gente: ”Le tisane , -spiega-sono bevande ottenute per infusione di fiori, erbe, semi e cortecce. Possono avere proprietà dimagranti, drenanti, lassative, anticellulite, diuretiche, digestive, sedative, antinfiammatorie.

    Una buona tisana alla mela e cannella ad esempio aiuta a combattere la stanchezza e i dolori ossei grazie alle proprietà della cannella che è un energizzante naturale, lenisce i dolori, una tisana all'iperico e all'ortica può aiutare a rilassare mente e corpo, limone e zenzero da un senso di sazietà, aumenta la perdita di peso, attiva il metabolismo e può alleviare raffreddore e sintomi influenzali.”

    Le chiediamo infine se il padre si occupa di coltivare le materie prime che vendono: “Sì, mio padre si occupa anche della produzione e vendita di semi e piante da orto (pomodori, zucchine, melanzane, cipolla, peperoni, ecc) erbe aromatiche ( l’alloro, il basilico,  l’erba cipollina, la maggiorana, la menta, l’origano, il prezzemolo, il rosmarino, il timo ecc.)”.

    Indubbiamente come tutte le piccole e giovani attività si trovano ogni giorno a combattere  la crisi e la concorrenza della grande distribuzione, ma dalla loro parte si trovano  la professionalità e la competenza, fondamentali per chi come loro vuole portare avanti un grande progetto.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti