• A3 agristore
  • A3 - Magie

(VIDEO) Gli americani in missione "speciale" tra S. Ninfa e Partanna. Oltre 40 soldati alla ricerca di un “Apache”

di: Redazione - del 2018-05-16

  • A6 - discount della ceramica
  • Soldati del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti in missione speciale nelle campagne tra Santa Ninfa e Partanna alla ricerca dei resti di un pilota americano caduto durante la seconda guerra mondiale.

    Era l’undici luglio del 1943 quando un aereo americano, un “Apache”, venne attaccato e abbattuto dai tedeschi. Secondo le testimonianze di un contadino, l’aereo cadde nelle campagne trapanesi e prese fuoco. L’area venne subito delimitata dai tedeschi che impedirono l’accesso.

    In questi giorni, 40 soldati americani stanno scavando nelle nostre campagne alla ricerca dei resti del pilota che si trovava alla guida dell’aereo abbattuto. Come potete vedere dalle immagini, si tratta di un lavoro certosino, con tanto di opera di setacciamento per individuare anche i più piccoli frammenti di ossa che, una volta (se) ritrovati, verranno analizzati in laboratorio.

    Da diversi anni, ormai, il Dipartimento della Difesa americano, ha tra i suoi compiti anche quello di ritrovare i resti degli americani che sono morti durante le guerre, per restituirli ai propri familiari.

    Si tratta di una missione speciale che, come ci racconta il responsabile degli scavi, è una sorta di promessa che il governo americano fa nei confronti dei familiari dei soldati morti nelle guerre per cercare di ridare loro onore e concedergli una degna sepoltura.

    Vi proponiamo l'intervista realizzata dal Direttore di Castelvetranonews.it Elio Indelicato

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    p1 Piazza Italia