• A3 dottor Gianni catalanotto
  • cse a3

Castelvetranese salva un esemplare di poiana avvelenata. Ritornerà a volare

del 2012-01-27

In foto: La poiana ritrovata

Un esemplare di Poiana detta anche “aquila siciliana” è stata trovata avvelenata ma ancora viva da un passante in contrada Buffa nei pressi di Selinunte. A fare la scoperta un cittadino castelvetranese Rosolino D’Agostino, che ha trovato il rapace ferito ed impossibilitato al volo. L’esemplare è stata portato al Corpo forestale di Castelvetrano, dove gli ispettori Calogero Caracci e Pietro Gandolfo si sono immediatamente diretti al Centro Recupero Fauna Ficuzza dove il docente universitario Giovanni Giardina , dopo aver visitato il rapace, si è subito reso conto che si trattava di avvelenamento.

  • scarpinati a7 giugno
  • La poiana è stato curat e sarà liberata a breve nello stesso posto dove è stata trovata e dove pare ci sia il nido dei “genitori”.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto