• A3 Conad
  • A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • outlet del mobile A3bis fino al 10 giugno
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano

Martedì a Selinunte e Triscina Giornata di Studi: "Tra il tardoantico e i Bizantini,in Val di Mazara.Novità e riletture"

del 2012-05-12

Immagine articolo: Martedì a Selinunte e Triscina Giornata di Studi: "Tra il tardoantico e i Bizantini,in Val di Mazara.Novità e riletture"

Martedì 15 Maggio, in occasione della Festa dell'Autonomia Siciliana, alle ore 9,30, presso il salone Baglio Florio del Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa inizierà la sessione dei lavori della Giornata di Studi: Tra il tardoantico e i Bizantini, in Val di Mazara. Novità e riletture.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • La Giornata di Studi, che vede relazionare studiosi ed esperti archeologi del Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Rosa Maria Cucco, Ferdinando Lentini, Stefano Vassallo, Francesca Spatafora, Ferdinando Maurici, Valentina Caminneci, Maria Concetta Parello, Maria Serena Rizzo, Maria Luisa Famà, Maria Grazia Griffo e Rossella Giglio, della Scuola Normale di Pisa, Antonino Facella e Alessandro Corretti,  dell’Università degli Studi di Palermo, Aurelio Burgio, Fabiola Ardizzone, Elena Pezzini e Rosa Di Liberto, si propone di illustrare, attraverso una rilettura dei dati archeologici, il quadro dell'insediamento in età tardoantica e bizantina nella circoscrizione storica del Val di Mazara (Agrigento, Caltanissetta, Palermo e Trapani).

    L’evento promosso e realizzato, in occasione della Festa dell’Autonomia Siciliana, dal Parco di Selinunte, con la cooperazione della Fondazione Kepha Onlus e la collaborazione della Rete Museale e Naturale Belicina e del Club Unesco Castelvetrano-Selinunte, si articolerà in due sessioni di lavoro; la sessione antimeridiana, ore 9,30 - 13,30, si svolgerà presso il Baglio Florio del Parco Archeologico di Selinunte, Località Marinella di Selinunte, mentre la sessione pomeridiana, ore 15,30 - 19,30, si svolgerà presso il Baglio Calcara della Fondazione Kepha Onlus, Campus Archeologico Museale, Località Triscina di Selinunte.

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Programma dei lavori: 9,30 – 13,30 Selinunte - Baglio Florio
    Rosa Maria Cucco (Soprintendenza BB.CC.AA. di Palermo)
    La valle del fiume Torto tra tardoantico ed età bizantina: i risultati della ricognizione archeologica di superficie.
    Ferdinando Lentini (Parco di Selinunte)
    Insediamento, organizzazione fondiaria ed economia nel territorio di Selinunte in età tardoantica.
    Aurelio Burgio (Università di Palermo)
    Il Progetto Cignana (Agrigento). Forme di continuità e discontinuità nell'insediamento rurale tra età tardoantica e bizantina.
    Stefano Vassallo (Soprintendenza BB.CC.AA. di Palermo)
    Strategie difensive bizantine nella Sicilia centrale, la fortificazione del Kassar di Castronovo.                                        

    Antonino Facella, Alessandro Corretti (Scuola Normale Superiore di Pisa)
    Contessa Entellina (PA): un territorio nell'interno del Val di Mazara in età tardoantica e bizantina.
    Francesca Spatafora (Parco di Himera)
    Recenti ricerche nel territorio di Carini: brevi note a margine del “mosaico Galati”.
    Ferdinando Maurici (Parco di Iato)
    Cerniera e frontiera: considerazioni generali sul Val di Mazara fra la tarda antichità e la conquista islamica.

    15,30 – 19,30 Triscina - Baglio Calcara
    Antonino Facella (Scuola Normale Superiore di Pisa)
    Nuove acquisizioni su Segesta tardoantica e bizantina.
    Valentina Caminneci, Maria Concetta Parello, Maria Serena Rizzo (Soprintendenza BB.CC.AA. di Agrigento)
    Tra costa ed entroterra: il territorio agrigentino dal tardoantico all'età bizantina.
    Maria Luisa Famà, Maria Grazia Griffo (Parco Isole dello Stagnone)
    Pascasino di Lilibeo e il suo tempo.
    Fabiola Ardizzone, Elena Pezzini, Rosa Di Liberto (Univerità di Palermo)
    L’insediamento di Case Romane a Marettimo tra continuità e trasformazione.
    Rossella Giglio (Soprintendenza BB.CC.AA. di Trapani)
    Testimonianze di età tardoantica e bizantina a Lilibeo.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Effeviauto P1 dal 21 maggio 2024