• A3 Conad
  • A3 dottor Gianni catalanotto
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • A3bis Farmacia Rotolo

Il casello di Selinunte pronto al restauro per il film di Camilleri. Tra un mese il primo ciak

del 2017-08-25

Tra un mese con molta probabilità inizieranno le riprese del film “Il casellante”, che vedrà protagonista di questo film basato sul racconto di Andrea Camilleri, per la regia di Rocco Mortelliti, genero del famoso scrittore siciliano.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Una presenza importante quella del famoso attore francese Gerard Depardieu, grande estimatore del famoso scrittore siciliano. Il regista ha detto a proposito delle scene film: “che a Selinunte esiste un suggestivo casello ferroviario (con tutta probabilità sarà il n. 11) dove passa l’unica tratta di ferrovia a scartamento ridotto. E’ stata una fortuna averlo trovato”.

    Una storia che si sviluppa tra Porto Empedocle ora chiamata “Vigata” nelle fiction di Montalbano. 

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Le riprese inizieranno ad Enna, poi Selinunte, Scicli. Il Casello ferroviario all’ingresso della Riserva Orientata del Belice sarà molto probabilmente ristrutturato con i fondi della produzione. La storia si sviluppa negli anni 40 del secolo scorso durante il periodo fascista.

    Il protagonista è Nino, che ha perso due dita a causa di un incidente sul lavorio, ma è felice perché non può partire per la guerra e gli viene appunto assegnato il lavoro di casellante sulla linea Portro Empledocle - Castelvetrano, che significa uno stipendio assicurato e una casa dove potere portare la ragazza che ama Minica.

    Nino ama cantare e suonare il mandolino con l’amico Totò.

    Quando intonano inni fascisti con musiche da mazurca vengono arrestati. Minica resta sola e viene stuprata. Ma da chi? Insomma una storia struggente con un mito Gérard  Depardieu che vedremo a Selinunte.

    Vi riproponiamo uno splendido video realizzato da Dario Prinzi proprio nei pressi dei luoghi in cui saranno girate le scene del film.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter