• A3 - Coppola

(VIDEO) Finiti i lavori al porto di Selinunte. I pescatori: "I problemi continuano e molti disagi restano"

di: Redazione - del 2018-04-15

  • catalanotto
  • Sono finiti i lavori urgenti al porto di Marinella di Selinunte e le tonnellate di alghe accatastate nei pressi del mercatino ittico saranno rimosse non appena il Comune di Castelvetrano darà la sua autorizzazione al trasporto che in gergo viene chiamata “valutazione di incidenza ambientale” che è stata già concessa, come precisa l’ingegnere Giuseppe Pirrello responsabile dl Genio Civile di Trapani, da tutti gli altri enti preposti.

    Si può dire che mai era stata asportata tanta alga e sabbia per rendere più navigabile il porticciolo, ma sembra che la situazione sia solo in parte migliorata come dicono i pescatori che lamentano sempre difficoltà di ormeggio al centro del porto e gli inconvenienti derivanti dal cediento della banchina nord.

    Certo con 70.000 euro di impegno di spesa regionale non si potevano fare miracoli e si attende, come più volte promesso, che a settembre riprendano i lavori di messa in sicurezza della struttura, oltre che di eliminazione del tunnel, causa dell’entrata di alghe e di sabbia.

    Vediamo cosa ne pensano i pescatori, che comunque in un momento difficile per Castelvetrano hanno avuto delle risposte concrete dalla Regione. Che il porto di Marinella di Selinunte, come diceva Stefania Petix, è  il più sfigato d’Italia forse è anche vero, ma questa sfiga non è arrivata mai per caso.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

    P1 - Proposte d'arredo