• A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3 Conad
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • Spazio disponibile R1

La mia ricetta è: Risotto con zucca, Porcini e Speck di montagna

di: Valentina Galiano - del 2018-02-21

Immagine articolo: La mia ricetta è: Risotto con zucca, Porcini e Speck di montagna

Il risotto è un primo piatto tipico della cucina italiana, diffuso in numerose versioni in tutto il paese anche se più consumato al nord. La sua caratteristica principale è il mantenimento dell'amido che gelatinizzatosi a causa della cottura, lega i chicchi tra loro in un composto di tipo cremoso.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Oggi vi proponiamo la ricetta del Riso con zucca, porcini e Speak di montagna, ideale da preparare in poco tempo.

    Ecco gli ingredienti per 4 -5 persone:

  • h7 immobiliare catalanotto
  • - 600 g di riso Arborio

    - 400 g di zucca 

    - 200 g di Speck di montagna in una spessa fetta di 1 cm

    - 1 cipolla bianca

    - 40 g di funghi Porcini secchi - prezzemolo q.b.

    - 2 dadi da brodo - olio extravergine d'oliva q.b.

    - pepe nero q.b.

    - 4 cucchiai di Grana Padano

    - 25 g di burro

    - mezzo bicchiere di vino rosso  

    Procedimento: Iniziate mettendo in ammollo i funghi Porcini secchi in una ciotolina. Intanto, in un tegame bello capiente, versate 4-5 cucchiai d'olio extravergine e la cipolla tritata. Soffriggetela a fuoco medio finché non sarà bella dorata, quindi versate nel tegame la zucca. Mescolate e aggiungete 2 bei tazzoni d'acqua.

    Lasciate cuocere la zucca a fuoco medio-basso finché l'acqua non si sarà del tutto asciugata, quindi versate ancora 2-3 cucchiai d'olio, lo speck tagliato a cubetti in precedenza e il vino. Fate sfumare il vino e mescolate. Lasciate soffriggere per circa un minuto, sempre mescolando, lo speck, quindi unite il riso.

    Lasciatelo tostare per circa 30 secondi, quindi unite 2 bei tazzoni d'acqua e 1 dado da brodo. Lasciate cuocere a fuoco medio - basso, amalgamando di tanto in tanto.  Quando l'acqua si sarà asciugata, aggiungete i funghi con tutta la loro acqua, che intanto avrà assunto il loro sapore. Mescolate e, se occorre, aggiungete ancora dell'acqua e l'altro dado.

    Buon appetito|

    Vuoi che sia pubblicata la tua ricetta? Invia a: [email protected]

    Procedete sempre in questo modo finché il riso non sarà pronto, quindi, alla fine, per mantecare aggiungete il burro e il Grana. Amalgamate il tutto. Dovrà avere una consistenza piacevolmente cremosa. Decorate ogni piatto con una manciata di prezzemolo tritato e servite ben caldo.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Arredo Gulotta P1