• A3 Conad
  • A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • Spazio disponibile R1

Trasporto delle alghe del porto di Selinunte pagato a peso d'oro. Appaltato il servizio

di: Redazione - del 2024-01-05

Immagine articolo: Trasporto delle alghe del porto di Selinunte pagato a peso d'oro. Appaltato il servizio

Dei 750 Mila Euro che la Regione aveva destinato alla ristrutturazione del porto di Marinella di Selinunte, oltre 747 Mila Euro (base d’asta 850 Mila Euro) saranno spesi per il solo trasporto in discarica come rifiuto delle alghe dragate dal porto.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Aggiudicataria del servizio, con il decreto n. 4325 del 28 Dicembre 2023 a firma dell'Ing. Giancarlo Teresi,  l’impresa Aveni, con sede a Barcellona Pozzo di Gotto, attiva anche nel settore delle costruzioni che ha effettuato un ribasso del 14,21% Extra costi riconducibili anche al fatto che la stima del progetto parlava di 2mila metri cubi di pianta mentre a consuntivo l’appalto sul trasporto in discarica riguarda lo smaltimento di 7mila metri cubi.

    Da oltre un anno le alghe erano stoccate all'interno di un capannone presso l'ex polo Tecnologico sito in Contrada Airone recentemente acquistato dalla Srr Trapani Provincia Sud.

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Nel 2015, durante la sindacatura di Felice Errante, nell'ambito del progetto "Medicot", fu trasportato in via sperimentale a Marinella di Selinunte il cosiddetto "trita alghe" (clicca qui per vedere le foto e leggere l'articolo). Grazie a questo macchinario, poco dopo rispedito al mittente per i consumi eccessivi necessari di luce e di acqua, le cosiddette “alghe” di Selinunte dall’odore nauseabondo sarebbero dovute diventare materiale fertilizzante per agricoltura, consentendo al comune di risparmiare decine e decine di migliaia di Euro e addirittura, con la concreta possibilità di ricavare proventi dalla vendita. 

    Foto Rai Tre Sicilia

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Arredo Gulotta P1