• A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3 Conad
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • Spazio disponibile R1

Sanità Sicilia, il governatore Schifani nomina i nuovi manager. Croce direttore Asp Trapani

di: Comunicato Stampa - del 2024-02-01

Immagine articolo: Sanità Sicilia, il governatore Schifani nomina i nuovi manager. Croce direttore Asp Trapani

Il governo Schifani, nel corso della seduta di giunta di ieri sera, ha designato, su proposta dell'assessore alla Salute Giovanna Volo, i nuovi manager della sanità siciliana. 

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • I nominativi dei direttori generali delle 15 strutture sanitarie regionali e dei 3 policlinici universitari, così come previsto dalla normativa vigente, sono stati scelti dalla rosa dei 49 idonei stilata sulla base delle valutazioni della Commissione di selezione.

    In attesa del completamento dell'iter con il parere della commissione Affari istituzionali dell'Ars, i designati guideranno già da domani le stesse aziende in qualità di commissari straordinari

  • h7 immobiliare catalanotto
  • "È un altro impegno rispettato, così come quello relativo alle selezioni per il ruolo di direttori sanitari e amministrativi che dovranno affiancare i nuovi manager. La giunta ha scelto figure qualificate sul piano della professionalità per la guida delle aziende e degli ospedali.

    I neo manager dovranno gestire la delicata fase che il sistema sanitario regionale si accinge a vivere, in attuazione delle linee che il governo intende imprimere per rendere il settore più moderno, efficiente, sostenibile economicamente e, soprattutto, sempre più attento ai cittadini. Una sanità che curi, ma soprattutto si prenda cura dei pazienti". Ha riferito in una nota stampa il governatore della Regione Siciliana, Renato Schifani.

    E' Ferdinando Croce il nuovo direttore generale dell'Azienda sanitaria provinciale di Trapani, nominato con decreto dall'assessore regionale della Salute, Giovanna Volo.

    Croce, messinese, 41 anni, avvocato amministrativista e ricercatore universitario nell’Ateneo peloritano, si è insediato stamattina in qualità di commissario straordinario nelle more del perfezionamento della procedura di nomina.

     E’ stato  capo della Segreteria Tecnica e capo di Gabinetto vicario dell’Assessorato regionale della Salute ed ha ricoperto, tra gli altri, un incarico come esperto del presidente della Regione Siciliana per le questioni giuridico-amministrative. Croce prende il posto dell’uscente commissario straordinario Vincenzo Spera.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Arredo Gulotta P1