• A3 Conad
  • A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • Spazio disponibile R1

Questione bruciature bambini, “Dispiacere e dolore per Don Giacomo. Avviate analisi di laboratorio per accertare i fatti”

di: Redazione - del 2024-02-17

Immagine articolo: Questione bruciature bambini, “Dispiacere e dolore per Don Giacomo. Avviate analisi di laboratorio per accertare i fatti”

Visto il gran clamore mediatico nazionale che sta avendo la notizia delle ceneri impartite durante la celebrazione di mercoledì scorso a Castelvetrano presso la chiesa di San Francesco di Paola sembra indispensabile che venga chiarito quanto segue.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Premetto che non intervengono come legale ma come operatore parrocchiale  perché la notizia e soprattutto molti commentatori sui vari social fanno intravedere una qualche responsabilità del nostro parroco Don Giacomo Putaggio su quanto accaduto.

    Nessuno poteva mai immaginare che mescolando acqua e cenere si potesse realizzare una sostanza solo per alcuni risultata corrosiva e urticante. Il parroco ha già dato incarico ad un laboratorio di analisi per verificare se l'acqua, le ceneri o il piattino sul quale sono stati riposte contengano sostanze che abbino potuto causare tutto questo.

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Don Giacomo è molto addolorato da quanto accaduto e auspica che i pochi bambini e genitori colpiti da tali imprevedibili reazioni allergiche possano al più presto ristabilirsi. La cosa che effettivamente addolora più di tutti il parroco e l'intera comunità è il pensiero che qualcuno possa addirittura pensare che il parroco abbia potuto agire con l'intenzione di fare del male alla sua comunità oltre che a se stesso.

    Infatti è lo stesso Don Giacomo che riporta ancora dei segni di quanto accaduto sulla sua fronte. Si spera che la presente vicenda possa essere chiarata dal chimico incarico e tornare quanto prima alle quotidiane attività parrocchiali che vedono coinvolte centinaia di famiglie in svariate attività caritatevoli.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Arredo Gulotta P1