• A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3 Conad
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo

(Curiosità) Un videogame horror per le notte estive. Ecco caratteristiche e peculiarità di Man of Medan

di: Piero Ferro - del 2019-08-12

Immagine articolo: (Curiosità) Un videogame horror per le notte estive. Ecco caratteristiche e peculiarità di Man of Medan

Cosa c'è di meglio nelle calde notti estive che farsi coinvolgere dal un bel film horror, meglio se interattivo, come in questo caso visto che stiamo parlando di un videogame in uscita per fine agosto per tutte le console e pc, e provare quella scarica d'adrenalina che non guasta mai?

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Meglio ancora quando il videogame in questione e' tratto da una storia realmente accaduta. Correva l'anno 1952 e lSSss Ourang Medan nave mercantile di origine olandese naufragò nelle acque indonesiane vicino l'isola di Sumatra, dopo che il suo intero equipaggio sparì' in circostanze misteriose. Ancora tutt'oggi resta un mistero irrisolto.

    La nave "fantasma" restò' alla deriva per ben due settimane. Varie le ipotesi sulla scomparsa dell' equipaggio. Dall'avvelenamento da sostanze acide che la nave trasportava e quindi mal riposte nella stiva, a un ammutinamento da parte dell'equipaggio a fenomeni paranormali. Insomma ognuno dice la sua. 

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Da questo incipit lo studio di sviluppo supermassive game ha tratto l'ispirazione per una serie che si chiamerà' "The dark picture antology" di cui "Man of Medan" è il primo capitolo (clicca qui per vedere il trailer).   

    Questa in breve la storia del videogame: un gruppo di sventurati giovani in vacanza durante un tour in barca si troverà alle prese con un gruppo di pirati che vogliono rapirli per un riscatto. Troveranno riparo guarda caso su una nave alla deriva "la Medan" nel cui ventre metallico incontreranno orrori indicibili!!   

    Il giocatore dovrà, trattandosi di un film interattivo in terza persona, prendere delle decisioni giuste in maniera veloce pena la morte di uno dei personaggi. Quindi il gioco è aperto a diversi finali in cui si può con bravura e sangue freddo salvare tutti i personaggi in gioco, ma anche nei casi piu sfortunati come nella realtà farli morire tutti. 

    Detto questo vi auguro tanti brividi e divertimento per fine agosto. 

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter