• A3 Conad
  • A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • Spazio disponibile R1

Santa Ninfa, al “Sabato del formaggio” il 18 Marzo la Cacio e Pepe, simbolo della tradizione italiana

di: Publiredazionale - del 2023-03-16

Immagine articolo: Santa Ninfa, al “Sabato del formaggio” il 18 Marzo la Cacio e Pepe, simbolo della tradizione italiana

Sta per arrivare un sabato davvero speciale: il 18 Marzo a Santa Ninfa si celebra uno dei grandi piatti simbolo della tradizione italiana: l’appuntamento è con il Cacio e Pepe Day.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • La ricetta della pasta Cacio e Pepe fa parte a pieno titolo della storia della tradizione culinaria italiana ed è uno dei tratti distintivi della cultura della Penisola in tutto il mondo.

    Questo piatto sarà il trait d’union tra le busiate artigianali siciliane ed il pecorino siciliano. Caratteristica di questo piatto è la presenza del Pecorino con una stagionatura media, fiore all’occhiello della tradizione casearia siciliana della Sicilformaggi srl, frutto di una lavorazione antica e cappatura a mano con olio extra vergine di oliva, che gli conferisce una consistenza e un sapore inimitabile, come vuole la tradizione.

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Quando si parla di formati di pasta, l’Italia non ci lascia certo a digiuno. Da nord a sud sono pressoché infiniti ed ogni Regione, Provincia e Paese ha il suo. Quando si parla di Sicilia e della Provincia di Trapani tuttavia è impossibile non parlare delle busiate trapanesi “Cortigliolo”: un’azienda nata a Valderice nel 1980, grazie a Vito Catanese e Vincenza, che oggi produce prodotti tipici siciliani: pasta fresca, pane artigianale, biscotti, panettoni e cialde di cannoli.

    Secondo alcune fonti il termine “busiata” indica il particolare ferro da lana utilizzato per la lavorazione dell’impasto, per l’appunto chiamato buso, secondo altri invece il buso era la canna di giunco, utilizzata in modo analogo al precedente.

    La combinazione chimica di acqua e proteine del Pecorino stagionato e semi stagionato è fondamentale per ottenere una crema senza grumi. Inoltre la pasta mantecata assorbe lentamente tutto il sapore del Pecorino siciliano... per assaporare al meglio le Busiate Cacio e Pepe tutte siciliane!

    Sabato 18 Marzo con uno showcooking sarà l’occasione per vedere lo chef all’opera: verrà infatti preparata in diretta la pasta, che sarà poi proposta in degustazione a tutti i visitatori.

    L’appuntamento dunque sarà sabato 18 Marzo a “Il Sabato del Formaggio, l’evento dedicato alla degustazione ed all’acquisto conveniente e vantaggioso di ricotta, zabbina, formaggi freschi e stagionati, oltre a prodotti di eccellenza del territorio. Inoltre, sarà possibile degustare tuma, arancine, e cannoli. 

    L’evento si terrà nei locali della Bottega ”Sicilformaggi” - dalle 9 alle 13 presso il Centro Artigianale di Santa Ninfa in via E. Mattei, 3.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Arredo Gulotta P1