• A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3 Conad
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • A3bis Farmacia Rotolo

Esonero Canone di abbonamento Rai per i 75enni. Ecco come fare

del 2013-02-13

Immagine articolo: Esonero Canone di abbonamento Rai per i 75enni. Ecco come fare

Per le persone di età pari o superiore a 75 anni è previsto l’esonero dal pagamento del canone di abbonamento alla Rai, se in possesso di determinati requisiti. In particolare, occorre: 1) aver compiuto 75 anni di età entro il termine per il pagamento del canone; 2) non convivere con altri soggetti, diversi dal coniuge, titolari di un reddito proprio; 3) possedere un reddito che, unitamente a quello del proprio coniuge, non è superiore complessivamente a 516,46 euro per tredici mensilità (va considerato il reddito dell’anno precedente a quello per il quale si intende fruire dell’agevolazione).

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Nel conteggio vanno considerati, oltre al reddito imponibile dichiarato ovvero a quello indicato nel Cud, in caso di esonero dalla presentazione della dichiarazione dei redditi: i redditi soggetti ad imposta sostitutiva o ritenuta a titolo di imposta (ad esempio, gli interessi su depositi bancari, Bot, Cct e altri titoli di Stato) le retribuzioni corrisposte da enti o organismi internazionali, rappresentanze diplomatiche e consolari e missioni, nonché quelle corrisposte dalla Santa Sede, dagli enti gestiti direttamente da essa e dagli enti centrali della Chiesa cattolica i redditi di fonte estera non tassati in Italia.

    Sono invece esclusi dal calcolo: i redditi esenti (ad esempio, pensioni di guerra, rendite Inail, pensioni d’invalidità i trattamenti di fine rapporto e relative anticipazioni il reddito della casa di abitazione principale e relative pertinenze i redditi soggetti a tassazione separata.

    Per poter beneficiare dell’esenzione, va compilato il modulo di dichiarazione sostitutiva, che può essere scaricato dal sito dell’Agenzia delle Entrate oppure reperito presso i suoi uffici territoriali. La domanda deve essere spedita tramite raccomandata all’indirizzo: Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale I di Torino Ufficio territoriale di Torino 1 Sportello S.A.T. Casella postale 22 10121 - Torino (To) oppure consegnata agli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate.

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter