• A3 punto service
  • A3 - Magie

Successo di pubblico all'evento in memoria di Sarino Di Bella. Partito il "risveglio culturale"

di: Pietro Errante - del 2017-10-23

Immagine articolo: Successo di pubblico all'evento in memoria di Sarino Di Bella. Partito il "risveglio culturale"
  • A6 - discount della ceramica
  • Non si vedeva da tempo il salone del Circolo della Gioventù di Castelvetrano così stracolmo di persone accorse al richiamo della società Dante Alighieri, sezione cittadina neocostituitasi, che ha voluto commemorare un grande figlio di questa terra: il professor Rosario Di Bella, più semplicemente Sarino Di Bella. Serata davvero ricca di significati, come ha evidenziato nel suo intervento l'avvocato Beppe Bongiorno, ex senatore, ex sindaco della città, ormai faro irrinunciabile della cultura castelvetranese.

    E' stato un pò il deus ex machina della manifestazione alla quale hanno aderito personalità del mondo culturale, semplici cittadini, amici ed ex alunni dell'indimenticato Sarino.

    Condotta da un eccellente Rosario Atria, la manifestazione si è imperniata sugli interventi dell'avvocato Beppe Bongiorno che ha espresso il proprio compiacimento per la massiccia partecipazione della "Castelvetrano per bene", indicandone la cifra di "un Risveglio culturale, morale e civile in un periodo di grave oscurantismo"e della professoressa Mariapia Sammartano, che ha tracciato un breve ma intenso ritratto del personaggio Rosario Di Bella, uomo colto, raffinato, evidenziandone le doti umane e professionali.

    Rino Marino e Giovanni Santangelo hanno recitato alcuni componimenti del compianto prof.Rosario Di Bella il tutto inframezzato dallemusiche eseguite dal duo Demetrio Comuzzi alla viola e Anna Maria Curti Giardina al pianoforte. Serata sicuramente da incorniciare per quanti hanno amato il grande professore Di bella e ovviamente per le due figlie, sedute in prima fila, commosse e comprensibilmente orgogliose della grande eredità lasciata dall'illustre padre.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice