• A3 dottor Gianni catalanotto
  • a3 generali

Li "cosi duci". Ricetta e ingredienti in vista dell'avvicinarsi del Natale

di: Redazione - del 2018-12-05

Immagine articolo: Li "cosi duci". Ricetta e ingredienti in vista dell'avvicinarsi del Natale

"Cosi duci" è una parola che spesso si inizia a sentire in prossimità del Natale. Una lettrice ha inoltrato alla Redazione la ricetta e la preparazione.

  • clemente a7 novembre 2021
  • Per la pasta:

    800 farina ( 500 g 0 300 g 00), 200 zucchero, 200 strutto, 10 ammoniaca,1 bustina di vanillina, due cucchiai di Latte per sciogliere l'ammoniaca, latte q.b.   

    Per il ripieno:

    400 fichi secchi, 200 mandorle e noci tritate, 100 uvetta sultanina, 100 cioccolato fondente a pezzettini e mezzo cucchiaino chiodi di garofano .

    Necessario anche un cucchiaino cannella, 2 cucchiai di marmellata d’arancia.  

    Preparare un giorno prima la pasta frolla e il ripieno riponendo in frigo. Immergere i fichi secchi e l'uvetta in acqua bollente per 15 minuti. Nel frattempo preparare la pasta frolla: mettere nella planetaria la farina  la vanillina e lo strutto e lavorate velocemente per fare incorporare la farina.

    Continuando a lavorare l’impasto aggiungendo a filo il latte in cui avrete fatto sciogliere l’ammoniaca.

    Lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio( se necessario si può aggiungere ancora un po' di latte per raggiungere la giusta consistenza).Dividetelo in due panetti, coprire con pellicola trasparente e riporre in frigo.

    Scolare i fichi e l'uvetta e tritare.Aggiungere tutti gli ingredienti del ripieno, mescolare per fare incorporare il tutto coprire con pellicola e mette a riposare in frigo. 

    Prendere un panetto e stendere la frolla fino ad uno strato sottile, porre il ripieno, chiudere a salsicciotti e appiattire con il palmo ,con un coltello affilato. Consiglio di praticare dei tagli nella pasta trasversalmente.

    Necessaria la cottura a 180° modalità ventilato per 15-20' o a doratura.

    Inviateci la vostra ricetta a [email protected]it

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter