• l'ancora
  • A3 coffe outlet

Riordino rete ospedaliera in Sicilia. Arriva la smentita del Ministro Grillo: "non possiamo accettare annunci infondati"

di: Redazione - del 2019-01-11

Immagine articolo: Riordino rete ospedaliera in Sicilia. Arriva la smentita del Ministro Grillo: "non possiamo accettare annunci infondati"

Quando sembrava ormai arrivato il via libera da Roma al riordino della rete ospedaliera voluto dal governo Musumeci ecco che, a seguito anche di varie note stampa di commento, arriva una smentita direttamente dal Ministro della Salute Giulia Grillo la quale così è intervenuta a riguardo: "Apprendo dalla stampa che la Regione Siciliana avrebbe ottenuto da questo ministero e dal ministero dell’Economia un via libera incondizionato al Piano ospedaliero presentato dall'assessore alla Salute, Ruggero Razza, in attuazione del DM 70. 

  • A7 spazio disponibile
  • Mi spiace non confermare queste notizie.  Il nostro parere positivo è condizionato all'adempimento di una serie di azioni fondamentali che riguardano per esempio i pronto soccorso, i punti nascita e la rete dell’emergenza territoriale, senza le quali non può esserci alcun via libera, perché sono condizione fondamentale per la qualità del servizio e la sicurezza delle cure per i cittadini.  Non parliamo di dettagli ma di sostanza. 

    Forse Musumeci e Razza vogliono intestarsi precocemente meriti che, ahimè, questo Governo non può al momento accordare. Gli ospedali e tutta la sanità sono una cosa seria, non possiamo accettare annunci tanto baldanzosi quanto infondati, che creano illusioni ai cittadini, che oggi più che mai hanno bisogno di concretezza e non di promesse

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • A4 apl legnami
  • A4 belice express
  • a4 Tribunale banner
  • a4 caseificio sacco
  • Non solo sport sconti inverno 2019
  • a4 suprema viaggi
  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti

    P1 unicusano